WRC3, Monza: Jari Huttunen è campione del mondo

WRC3, Monza: Jari Huttunen è campione del mondo

Il fuoriclasse finlandese, Jari Huttunen, giunge alla fine della PS16 di Monza, ultima prova del rally e power stage, e il suo terzo posto nella graduatoria finale del WRC 3 gli basta per diventare campione del mondo. Scene emozionanti alla fine della prove speciale. “È una sensazione incredibile – ha detto il pilota -. Grazie alla mia squadra, a tutti gli sponsor ea tutti coloro che mi hanno aiutato. Veramente felice, non posso davvero dire altro!”.

Jari Huttunen nasce il 28 febbraio 1994 a Kiuruvesi in Finlandia. Attualmente gareggia nel WRC2, la principale categoria di supporto del Mondiale WRC, ed è portacolori di Hyundai Motorsport. Ha guadagnato notorietà nella serie iridata dopo aver vinto il suo primo rally nella categoria WRC2, in Finlandia nella stagione 2017.

All’età di 19 anni nel 2013, Huttunen ha deciso di ritirarsi dalle competizioni di go-kart e concentrarsi principalmente sui rally. Venne ingaggiato dalla AKK Driver Academy e iniziò a fare rally locali con una Suzuki Swift. Dopo aver ottenuto solo il cinquantasettesimo piazzamento in un rally, Huttunen scelse la Opel Kadett, e vinse di classe al Rally di Oulujärvi, dove si piazzò anche quinto assoluto. Nel 2014, Huttunen ha continuato a guidare una Opel, ma ha sostituito la Kadett con un’Astra.

Al rally di Pohjola, ha fatto segnare il quarto posto assoluto e un’altra vittoria di classe, che è stato un notevole miglioramento rispetto al cinquantasettesimo posto dell’anno precedente. Nonostante i risultati mediocri, Huttunen ha trovato sponsor sufficienti per fare il suo debutto nel Campionato Finlandese Rally. AKK Driver Academy gli ha fornito una Citroën C2 R2 durante gli ultimi due rally del campionato 2014, che sono stati i suoi primi con una vettura omologata FIA.