Davide Nicelli, Trofeo Renault

Trofeo Renault: Davide Nicelli ad Alba è l’uomo da battere

A distanza di poco più di un mese dal precedente appuntamento della Targa Florio, il Clio Trophy Italia riaccenderà i motori questo fine settimana (12 e 13 giugno), in occasione della 15esima edizione del Rally di Alba, nonché terzo appuntamento del Campionato Italiano WRC 2021 (CIWRC).

Sei gli equipaggi pronti a sfidarsi in Piemonte nel trofeo della Losanga dedicato alla Clio quinta generazione, tra cui figura quello della scuderia Sport e Comunicazione formato da Davide Nicelli e Tiziano Pieri, in lizza per il titolo della serie, che attualmente vede in testa Giovanni Marco Lanzalaco per meno di un punto, ma assente in questa occasione.

“Questo fine settimana siamo già di nuovo in macchina al rally di Alba, sempre con la nostra Clio Rally 5 del team HK gommata Michelin navigato da Tiziano Pieri e supportato dalla scuderia Sport e Comunicazione – spiega Nicelli -. L’Alba è valido come gara del Campionato Italiano WRC e non per l’Italiano Rally assoluto, al quale noi partecipiamo ma siamo comunque presenti perché la gara è valida per il trofeo Renault, che alterna le sue prove su entrambe i campionati. Al momento nel trofeo marca siamo secondi a pochi punti dalla vetta, per me sarà una gara nuova, sono contento di essere al via perché sta diventando una delle gare più apprezzate e importanti d’Italia, non sarà per niente facile fare bene perché i nostri avversari si sono dimostrati davvero veloci e competitivi ad ogni gara noi cercheremo di dare il massimo come sempre partendo subito all’attacco fin dai primi chilometri cercando di non commettere errori per ripetere la buona prova dimostra in Sicilia al Targa Florio. Sicuramene abbiamo tutto per poter dire la nostra fino alla fine. Sarà importante anche questa volta il vostro sostegno quindi seguiteci e tifate da casa per noi, ora non mi resta che trovare la giusta concentrazione e aspettare di salire in macchina”.

A non mancare sarà anche il duo della Vimotorsport formato dal giovane Mattia Zanin e Fabio Pizzol, anche loro tra i protagonisti di questa annata in cui hanno collezionato due terzi posti. Torna in gara Marco Petracca con Alessandro Rappoldi alle note, dopo aver saltato la gara siciliana. Presenti anche Pier Francesco Verbilli e Andrea Albertini, mentre l’equipaggio svizzero-francese formato da Yoan Loeffler e Manon Verger e quello della ABS Sport formato da Enrico Spreafico e Giovanni Frigerio completerà la lineup Clio.

Confermato anche per questo appuntamento il format previsto da AciSport per il Campionato, con lo shakedown il sabato, gara concentrata domenica 13 giugno con tre prove speciali da ripetere tre volte, per un totale di 105 chilometri cronometrati.

RS e oltre di giugno 2021: condividiamo passione

Copertina RS e oltre giugno 2021