WRC, M-Sport ufficializza Fourmaux e Munster

Linea verde per il team britannico per la stagione 2024

È tempo di annunci anche in casa M-Sport, il team britannico ha infatti ufficializzato la formazione che schiererà nella stagione 2024.

Nessuna sorpresa dell’ultima ora, come ampiamente previsto già da tempo, il team di Malcolm Wilson schiererà due Ford Puma Rally1 in tutti gli eventi 2024, affidandole rispettivamente al francese Adrien Fourmaux e al lussemburghese Gregoire Munster. La sorpresa, se così si può chiamare, è proprio il lussemburghese, che sul gong finale riesce nell’impresa di portarsi a casa un programma completo al volante della Puma Rally1.

Scelte obbligate, inutile girarci attorno, quelle della casa dell’ovale blu che deve fare i conti sia con dei budget sempre più risicati (le scarse vendite delle Rally2 e delle Rally3 si fanno sentire), sia con un supporto praticamente inesistente da parte della casa madre.

In alcuni round, probabilmente vedremo anche delle Puma Rally1 private al via, tra i nomi più gettonati figurano quelli del cileno Alberto Heller e del lettone Martins Sesks, con quest’ultimo impegnato alla ricerca di budget per essere presente alla gara di casa con una vettura Rally1.

Per quel che riguarda il WRC2, l’unica certezza al momento riguarda la presenza di William Creighton che sarà al via di almeno cinque round della serie, grazie alla vittoria nel J-WRC la passata stagione.