Pablo Biolghini

WRC: Pablo Biolghini e Stefano Pudda al RIS

Terza partecipazione di fila al Rally Italia Sardegna per l’equipaggio formato da Pablo Biolghini e Stefano Pudda, che per l’occasione risultano iscritti al WRC3. Per Biolghini si tratterà della presenza numero sei nel Mondiale Rally dopo le quattro partecipazioni al RIS (2006, 2007, 2019 e 2020) e la partecipazione all’ACI Rally Monza (2020). Per il suo codriver Stefano Pudda, si tratterà del terzo gettone nel WRC. Abbiamo raggiungo Pablo e Stefano è ci siamo fatti raccontare da loro le impressioni alla vigilia del RIS 2021.

Cominciamo con quanto dichiaratoci da Pablo Biolghini: “Ciao Matteo e ciao ai lettori di RallySlalom. Per prima cosa vi ringrazio per il prezioso spazio e le attenzioni che rivolgete anche a noi piloti privati, questo per noi e i nostri partner è molto importante e prezioso. Questa per me sarà la quinta partecipazione al RIS, la terza di fila assieme a Stefano Pudda. Il RIS per me è gara di casa, sono molto legato alla Sardegna e sono felicissimo di poter essere presente anche in questa edizione. Sono contento che la gara torni ad Olbia, andando ad abbracciare le prove della Gallura e toccando nuove località, in più si corre sulle strade di casa di Stefano, il che mi da maggior orgoglio e responsabilità”.

“Porteremmo in gara una Skoda Fabia Rally2 gommata Pirelli preparata e gestita dal MS Munaretto Rally, mentre abbiamo deciso di iscriverci al WRC3 per due motivi, uno di visibilità perché è un palcoscenico importantissimo per noi privati e in secondo luogo perché magari nel corso della stagione capita la possibilità di poter partecipare ad altri round del Mondiale. L’obiettivo è migliorare il risultato ottenuto la scorsa stagione, quando abbiamo chiuso la gara in 28° posizione assoluta”.

Emozione e tanto orgoglio nelle parole di Stefano Pudda: “Le sensazioni sono sempre fortissime come l’orgoglio di poter partecipare ad una gara di questo spessore, in più quest’anno correremo nel WRC3, che rende tutto più affascinante! Con la speranza di poter prendere parte a qualche altra gara iridata in calendario quest’anno faremo di tutto per crearne i presupposti! Correremo con la Skoda Fabia R5 gestita dalla super squadra MS Munaretto Rally, affiancati dalla mia scuderia Autoservice, in particolar modo ci tengo a ringraziare Cenzo e Cristiana per il loro continuo lavoro di supporto!”.

“Permettimi di fare dei ringraziamenti, ringrazio +note per la continua collaborazione, gli sponsor, gli amici e la mia famiglia per il continuo sostegno! Queste sono esperienze sportive indelebili e ricche di emozioni! Ringrazio inoltre Pablo che ripone nuovamente la sua fiducia in me, cercheremo come sempre di dare il meglio e di ben figurare nella gara di “casa”! È il primo anno che riesco a correre nella mia zona, sono particolarmente emozionato in quanto il mio paese, Padru, vedrà il nostro passaggio in trasferimento per le prove di sabato! Non vedo l’ora”.

Foto di Gabriele Lavagnini