,

Miki Biasion svilupperà la Lancia Ypsilon HF Rally4

Miki Biasion e Cesare Fiorio ad Automotoretrò

Luca Napolitano, CEO di Lancia, ha espresso la sua felicità per il coinvolgimento di Biasion, sottolineando l’importanza del due volte Campione del Mondo Rally nello sviluppo sia della Ypsilon Rally4 HF che della sua controparte stradale, entrambe in programma per il lancio l’anno prossimo.

Il leggendario pilota da rally Miki Biasion è pronto a fare un ritorno significativo al marchio Lancia dopo più di 30 anni. L’ex campione di rally, che ha portato numerosi successi al produttore italiano, collaborerà ora con Stellantis per sviluppare la Lancia Ypsilon HF Rally4. Questo segna un momento cruciale nel percorso di rinascita di Lancia.

Luca Napolitano, CEO di Lancia, ha espresso la sua felicità per il coinvolgimento di Biasion, sottolineando l’importanza del due volte Campione del Mondo Rally nello sviluppo sia della Ypsilon Rally4 HF che della sua controparte stradale, entrambe in programma per il lancio l’anno prossimo. “Lancia sta compiendo un altro passo avanti nel suo percorso di rinascita. Alla fine di maggio, abbiamo presentato in anteprima due nuovi modelli significativi che saranno lanciati ufficialmente nel 2025: la Nuova Lancia Ypsilon HF, la versione ad alte prestazioni della prima vettura dell’inizio di una nuova era del marchio, e la Lancia Ypsilon Rally4 HF, segnando il ritorno ufficiale di Lancia nel mondo dei rally, in linea con la sua leggendaria storia sportiva,” ha dichiarato Napolitano.

Ha inoltre aggiunto, “Il natural ‘portavoce’ per questo doppio ritorno poteva essere solo Miki Biasion, il pilota da rally italiano di maggior successo di tutti i tempi, che ha contribuito a rendere Lancia il marchio più vincente nella storia di questo sport. La sua vasta esperienza con il team Lancia Corse sarà cruciale nello sviluppo di entrambe le auto. Questo è l’inizio di un nuovo capitolo nella rinascita del marchio, caratterizzato dall’ambizione, dal pragmatismo e dall’umiltà, pienamente in linea con il DNA del marchio.”

Anche Biasion ha espresso il suo onore ed entusiasmo per il ruolo. “Sono molto onorato di supportare il team prodotto Lancia nel perfezionare l’assetto e il comportamento della Ypsilon HF, fornendo ai suoi piloti un autentico piacere di guida sportiva. Sono anche entusiasta di lavorare con il team Stellantis Motorsport per perfezionare le prestazioni della Ypsilon Rally4 HF: assetto, frenata e taratura del motore. Spero di ispirare tutti i giovani piloti che intraprendono il loro percorso con la nostra Lancia Ypsilon Rally4 HF a diventare i professionisti e i campioni del futuro. La Lancia delle vittorie e delle gare è tornata, e sono più che felice di farne parte.”

Il coinvolgimento di Biasion è previsto portare una preziosa esperienza al tavolo, assicurando che la nuova Ypsilon HF e Ypsilon Rally4 HF non solo onorino la storica eredità rallystica di Lancia, ma stabiliscano anche nuovi standard in termini di prestazioni e piacere di guida. Mentre Lancia si prepara a fare un trionfale ritorno nel mondo dei rally, la collaborazione con Biasion segnala un futuro promettente e ambizioso per il marchio iconico.