La Hyundai i20 WRC Plus 2019

Famiglie da rally, Block: Ken (WRC Plus), Lucy (Rally3) e Lia (R2)

Ken Block guiderà una Hyundai i20 WRC Plus nell’American Rally Association 2022. L’auto, un telaio con specifiche del 2019 che apparteneva alla 2C Competition, farà debutta questo fine settimana al 100 Acre Wood Rally di Salem, MO, un evento che Block ha vinto sette volte.

La Hoonigan Racing Division è rientrata nell’ARA a tempo pieno l’anno scorso nello stesso rally, con Block e il copilota Alex Gelsomino che sono saliti sul palco a bordo di una Škoda Fabia R5 gestita dalla McKenna Motorsport, prima di utilizzare una Subaru WRX STI della Vermont SportsCar.

Block diventerà il secondo pilota a guidare una generazione 2017-2021 di auto WRC nell’ARA, dopo che Barry McKenna vi ha corso con la sua Ford Fiesta WRC Plus by M-Sport lo scorso anno. “Questa potrebbe essere la mia stagione di rally preferita negli Stati Uniti. Guido un’auto WRC dell’era moderna tutto l’anno! Questo è storico!” ha detto Block.

Sebbene l’auto di Block sia stata omologata per la competizione in America, va detto che sono state fatte alcune deroghe sulle specifiche dell’auto a causa dell’impossibilità di modificare la trasmissione originale della Hyundai.

Ma cosa è stato modificato sull’auto di Ken Block? Il design del cambio ad attivazione idraulica della WRC è integrato nella trasmissione per poter essere convertito. Per rimediare a questo sono state previste restrizioni su motore e turbo. Ad unirsi a Ken nell’ARA quest’anno ci sarà sua moglie Lucy e anche la figlia Lia.

La quindicenne Lia guiderà una Ford Fiesta R2T, dopo aver gareggiato l’anno scorso all’Oregon Trail Rally su una R1, mentre Lucy sarà affiancata da Michelle Miller al debutto su una quattro ruote motrici, gareggiando con la Fiesta Rally3. “Tutti e tre ci stiamo preparando e stiamo sviluppando questo tipo di configurazione familiare, è davvero fantastico essere qui”, ha detto Ken.