M-Sport lavora a tempo pieno sull'ibrido: test nel 2021

Ecco la bozza del Mondiale WRC 2022

Il World Rally Championship 2022 si evolverà in un nuovo regolamento il prossimo anno con l’introduzione dell’ibrido e presto conosceremo anche il calendario definitivo della stagione 2022. Nove Paesi sono già stati ufficialmente confermati con MonteCarlo, Svezia, Portogallo, Italia, Kenya, Estonia, Grecia, Spagna e Giappone (nonostante due annullamenti consecutivi).

La FIA ha promesso tredici round nel 2022 e ne sceglierà quindi altri quattro per completare questo elenco provvisorio. Mentre la Finlandia ha appena confermato il suo posto in calendario fino al 2023, per la Croazia dovrebbe essere una semplice formalità essere presente nella stagione 2022, piazzandosi subito dopo la Svezia. Anche l’Irlanda del Nord dovrebbe ritagliarsi un posto al sole.

Resta da vedere, salvo sorpresa, chi tra Oceania (Australia e Nuova Zelanda) o Americhe (Messico e Argentina) otterrà l’ultimo posto disponibile, anche se i neozelandesi sembrano essere in testa alle preferenze del Promoter WRC. E il rientro della Nuova Zelanda potrebbe dare una mano anche ad Hayden Paddon, che intanto cerca disperatamente di tornare nel giro che conta.

CALENDARIO PROVVISORIO WRC 2022
RALLYE MONTE CARLO20-23 gennaio
RALLY SWEDEN24-27 febbraio
VODAFONE RALLY DE PORTUGALDa definire
RALLY ITALIA SARDEGNA Da definire
SAFARI RALLY KENYA Da definire
RALLY ESTONIA Da definire
SECTO AUTOMOTIVE RALLY FINLAND Da definire
EKO ACROPOLIS RALLY OF GODS Da definire
RALLYRACC CATALUNYA – RALLY DE ESPAÑA Da definire
FORUM8 RALLY JAPAN Da definire