Damiano De Tommaso, Sanremo 2022

De Tommaso si prepara al Targa Florio, debutta Luchi Jr

Trasferta siciliana per SpotUp che, in collaborazione con Meteco Corse, affronterà nel prossimo fine settimana l’edizione numero 106 del Rally Targa Florio. Il primo equipaggio a prendere il via sarà quello formato da Damiano De Tommaso-Giorgia Ascalone, Škoda Fabia Rally2 evo, attualmente secondo assoluto nel Campionato Italiano Assoluto Rally grazie al terzo posto del Rally il Ciocco, cui ha fatto seguito la seconda piazza al Sanremo. La seconda vettura in gara sarà la Toyota GR Yaris del figlio d’arte Gianluca Luchi (suo padre è il mitico Jacky, titolare della GMA Sport Racing di Villa guardia, in provincia di Como), affiancato da Gianluca Marchionni, che punta alle zone nobili del trofeo monomarca della Casa nipponica.

L’appuntamento per i partecipanti alla 106° Targa Florio è per giovedì 5 maggio, alle ore 15.15, per le verifiche tecniche che si svolgeranno nel Parco Assistenza al Molo Trapezoidale di Termini Imerese e si protrarranno sino alle ore 21.00. Venerdì 6 maggio le verifiche tecniche proseguiranno fra le ore 7.00 e le ore 9.00, seguite immediatamente dallo Shake Down, il test con le vetture da gara che si svolgerà fra le ore 8.00 e le 10.00 su un tratto di 3,00 km sulla Statale 121 in località Cangemi. Alle ore 14.00 del pomeriggio la gara prenderà ufficialmente il via con la partenza dal Targa Florio Village di Termini Imerese con i concorrenti che si dirigeranno verso Caltavuturo per affrontare la prova televisiva, valida per come Power Stage, su una distanza di 2,15 km. La giornata si concluderà con il doppio passaggio sulla speciale di Cefalù (14,75 km) prima di tornare al parco chiuso notturno alle ore 21.31.

Particolarmente la seconda giornata, quella di sabato 7 maggio, con l’uscita dal parco notturno alle 7,15 e il triplo passaggio sulle speciali Tribune (6,30 km), Targa (10,70 km) e Scillato-Polizzi (14,99 km) prima di concludere il rally a Termini Imerese alle ore 19,45, dopo che i concorrenti avranno percorso 392,31 km 93,82 dei quali di prove speciali.