Da Bonato a Crugnola: i ricognitori del Monte-Carlo

Il Monte-Carlo, si sa, è gara a sé, molto delicata con continui cambiamenti di temperatura sulle strade ed è per questo motivo che quasi tutti gli equipaggi si dotano dei famosissimi “ouvreurs”. Il ruolo dei ricognitori è fondamentale, soprattutto in un’edizione che si annuncia si soleggiata, ma con notevoli sbalzi di temperatura tra i passaggi al mattino che potrebbero esserci corsi con temperature prossime allo zero (se non addirittura sotto) e quelli al pomeriggio che dovrebbero avere temperature che sfiorano i dieci gradi.

Il rischio di trovare lastre di ghiaccio vivo sulle strade è molto alto, specie nei tratti poco esposti al sole e nelle prove più alte dove la neve presente sulla strada potrebbe diventare poltiglia col passaggio delle vetture di ricognizione e successivamente ghiacciarsi di notte.

Il passaggio degli ouvreurs sulle speciali avverrà due-due ore e mezzo prima del passaggio degli equipaggio, quindi il loro occhio sarà fondamentale per inviare gli ultimi input sulle condizioni del percorso, naturalmente dal passaggio dei ricognitori a quello dei concorrenti passano due ore e in montagna tutto potrebbe cambiare.

Tanti i nomi di rilievo presenti, da Mikko Hirvonen a Simon Jean-Joseph, passando per Bruno Thiry, Markko Märtin, Patrick Magaud, Yoan Bonato, Andrea Crungola e Bryan Bouffier. Ma andiamo a scoprire chi sono i ricognitori dei principali protagonisti del Monte-Carlo 2022:

Rally1

#1 Ogier (FRA – Toyota Yaris rally1): Simon Jean-Joseph – Vincent Landais
#2 O.Solberg (SWE – Hyundai i20 rally1): Bryan Bouffier – Denis Giraudet
#8 Tanak (EST – Hyundai i20 rally1): Markko Martin – Kuldar Sikk
#11 Neuville (BEL – Hyundai i20 rally1) – Bruno Thiry – Julien Vial
#16 Fourmaux (FRA – Ford Puma rally1): Patrick Magaud – Pascal Morel
#18 Katsuta (JNP – Toyota Yaris rally1): Juho Hanninen – Craig Parry
#19 Loeb (FRA – Ford Puma rally1): Yoann Bonato – Christophe Ailloud Perraud
#33 Evans (WAL – Toyota Yaris rally1): Guy Wilks – Daniel Barritt
#42 Breen (IRL – Ford Puma rally1): Stephen Whitford – Derek Brannigam
#44 Greensmith (GBR – Ford Puma rally1): Antonie Lestage – Chris Patterson
#69 Rovanpera (FIN – Toyota Yaris rally1): Mikko Hirvonen – Miika Teiskonen

Rally2

#20 Mikkelsen (NOR – Skoda Fabia rally2): Bernt Kollevod – Kato Menkerud
#21 Bulacia (BOL – Skoda Fabia rally2): Nil Solans – Marc Marti
#22 Gryazin (RAF – Skoda Fabia rally2): Vasily Gryazin – Andris Malnieks
#23 Rossel (FRA – Citroen C3 rally2): Alexandre Bengue – Valentin Sarreaud
#24 Camilli (FRA – Citroen C3 rally2): Frank Lions – Denis Buadron
#25 Ingram (GBR – Skoda Fabia rally2): Simone Campedelli – Sergiu Itu
#34 Miele (ITA – Skoda Fabia rally2): Giuseppe Freguglia – Andrea Sassi
#38 Morato (ITA – Skoda Fabia rally2): Federico Bottoni – Sofia Peruzzi
#39 Covi (ITA – Skoda Fabia rally2): Andrea Smiderle – James Bardini
#40 Arengi Bentivogli (ITA – Skoda Fabia rally2): Mauro Peruzzi – Claudia Musti
#54 Lefevbre (FRA – Citroen C3 rally2): Thomas Chauffrey – Andy Malfoy
#57 Chentre (ITA – Skoda Fabia rally2): Mario Viotti – Enzo Colombaro
#58 Gamba (ITA – Skoda Fabia rally2): Sandro Sottile – Sergio Morabito
#62 Gino (ITA – Hyundai i20 R5): Alberto Pincin – Ettore Catterina

Other

#43 Brazzoli (ITA – Ford Fiesta rally3): Andrea Crugnola – Nicolò Barla
#51 Sassi (ITA – Fiat 124 Abarth RGT): Federico Santini – Tatiana Santini
#52 Gobbin (ITA – Fiat 124 Abarth RGT): Bruno Godino –
#75 Daprà (ITA – Ford Fiesta rally4): Matteo Daprà – Fabio Andrian

Nelle migliori edicole: RS e oltre gennaio 2022

Copertina RS gennaio 2022

Scarica la nostra app o accedi da PC, registrati gratis

Successivamente puoi abbonarti o comprare la copia di tuo interesse

Il tuo sostegno ci aiuta a migliorare giorno dopo giorno il servizio che offriamo a te a tutti i nostri amici lettori

Cosa sapere sull’abbonamento a RS e oltre

  • Registrarsi per attivare un account è gratuito
  • Le nostre app sono gratuite, ma per ora dall’app non si può pagare
  • Dopo aver effettuato la registrazione (puoi cliccare qui) ci si potrà abbonare pagando direttamente dal PC
  • Disponibile abbonamento singolo, digitale o cartaceo, o doppio, sia digitale sia cartaceo
  • Acquistabile anche la copia singola

Opzioni di acquisto

  • Singola copia digitale – 3,00 euro
  • Singola copia cartacea + spedizione – 6,50 euro
  • Abbonamento digitale 12 numeri con accesso all’archivio storico – 35,00 euro
  • Abbonamento cartaceo e digitale 12 numeri con accesso all’archivio storico + spedizione – 70,00 euro
  • Abbonamento cartaceo 12 numeri + spedizione – 50,00 euro

Si può scegliere di leggere il giornale sul PC o sullo smartphone e sul tablet o se farsi leggere gli articoli dall’assistente digitale, ascoltandone i contenuti. Si può accedere all’archivio storico di RS e oltre gratuitamente per tutta la durata dell’abbonamento