Nucita-Nucita

CIR 2WD: tutti contro Andrea Nucita a Sanremo

Saranno quattordici gli iscritti al secondo round del Campionato Italiano Rally Sparco, per quel che riguarda il CIR 2WD. I favori dei pronostici sono tutti per Andrea Nucita che proverà a bissare il successo ottenuto in Toscana ad inizio marzo. Il pilota siciliano porterà in gara una Peugeot 208 Rally4 preparata dalla FPF Sport. Il pilota di casa Peugeot dovrà vedersela contro un plateau di avversari di alto livello, tra questi da segnalare il ritorno nel CIR di Ivan Paire in gara con una Renault Clio R3.

Particolarmente agguerrita si annuncia la battaglia in R2C e R2B. Con Christopher Lucchesi, Mirco Straffi, Nicola Cazzaro, Federico Santini, Daniele Campanaro, Mattia Vita, Roberto Daprà, Francesco Lovati, Giacomo Guglielmini, Fabio Farina, Ilario Bondioni e Alessandro Zorzi, pronti ad inserirsi nella lotta per le posizioni di vertice.

Da segnalare che il punteggio finale che verrà assegnato agli equipaggi che concluderanno la gara, Ivan Paire essendo solo in classe prenderà solamente il 50% dei punti regolarmente assegnati, in quanto gli iscritti alla classe sono meno di tre. Diverso il discorso per Mattia Vita, Roberto Daprà e Francesco Lovato, che non prenderanno punti al CIR 2WD in quanto iscritti al primo round del CIR Junior.

La classifica del CIR 2WD dopo il primo round disputato al Ciocco vede al comando Andrea Nucita con 15 punti, seguito da Giacomo Guglielmini con 12 punti e Christopher Lucchesi con 10 punti.