WRC 2020: il Rally di Monza si prepara al debutto iridato

WRC 2020: il Rally di Monza si prepara al debutto iridato

“Abbiamo sul tavolo diverse opzioni. La Lombardia ha molte zone belle e scenografiche che si prestano all’organizzazione di un rally iridato. Si tratta solo di pochi giorni, per quanto comprendo che gli appassionati abbiano sete di informazioni. Pochi giorni e presenteremo il progetto del Rally di Monza iridato all’Aci. Stiamo lavorando senza sosta e per fortuna siamo un team affiatato e con una certa dose di esperienza”. A dirlo ad RS è Antonio Turitto, che fino all’anno scorso era “solo” general manager del Rally Italia Sardegna e che quest’anno si trova a scrivere la storia italiana come general manager dei Rally d’Italia, Sardegna e Monza.

“Stiamo valutando le opzioni che consentano alla carovana iridata i migliori e più rapidi collegamenti tra le due tappe in autodromo e quella al di fuori del circuito, che ospiterà la prima e la terza tappa”, conclude Turitto. Ennesima conferma di una volontà evidente nel portare avanti il progetto del Monza iridato non necessariamente legato alla provincia di Como.