La Ford Escort RS Cosworth di Ken Block

Pazza idea: la Escort Cosworth, Ken Block e le storiche nel WRC

Mentre impazza la notizia del pilota americano Ken Block che torna al Mondiale Rally a marzo, nel Rally del Messico, in tanti sui social, in particolare su Facebook e Twitter, si chiedono se il famoso e scenico pilota farà da apripista nella manifestazione iridata.

Questa volta il web si è diviso non tanto tra simpatie ed antipatie, che comunque abbondano sia da una parte sia dall’altra, bensì su un cavillo tecnico: la vettura di Ken Block non è omologata nella massima serie rallistica internazionale.

L’ultima partecipazione di Ken Block nel WRC risale alla stagione 2018 in Spagna, e si è conclusa con un viaggio fuori strada. Questa volta Ken Block ritorna in Messico con un’auto insolita, la Ford Escort RS Cosworth, ma non come apripista.

A questa manifestazione è stata concessa un’autorizzazione speciale perché questo modello, appunto, non è omologato per partecipare al campionato FIA WRC. Da qui, uno spunto: perché non ammettere le storiche al seguito del WRC?