Green Pass rally

Green Pass obbligatorio: Aci Sport chiarisce

Con decorrenza 6 agosto 2021 ai licenziati sportivi è consentito l’accesso alle aree protette mostrando presso il centro accrediti il green pass elettronico/cartaceo per la relativa verifica a mezzo app oppure consegnando l’autodichiarazione cartacea riguardante il proprio stato di salute.

In una nota, la federazione italiana di automobilismo, Aci Sport, precisa “che gli organizzatori, vista la situazione di emergenza pandemica nonché lo stato di emergenza in vigore fino al 31 dicembre 2021, in quanto responsabili delle manifestazioni sportive, sono autorizzati ad inserire nel Piano di Emergenza Sanitaria (PES) della propria gara l’obbligatorietà del green pass rilasciato secondo la normativa vigente, ciò per la partecipazione alla gara a qualsiasi titolo (concorrente, ufficiale di gara ecc.)”.

Di tale obbligo l’organizzatore deve dare comunicazione sin dall’apertura delle iscrizioni, al fine di consentire agli interessati la propria valutazione del profilo richiesto.