Luca Pedersoli e Anna Tomasi

CIWRC: un problema di salute nega la lotta al titolo a Pedersoli

“Al Rally Elba ho faticato, ma ho stretto davvero i denti senza dire nulla, poi al rientro sono crollato e ora mi trovo da giorni in ospedale a combattere contro un problema alla colicisti. Solo chi lo ha provato sa quanto fa male. In settimana verrò operato e spero di stare presto meglio e tornare a casa”, sono le parole scritte da Luca Pedersoli sul suo profilo Instagram. Parole tristi, che preannunciano il ritiro obbligato dalla lotta al titolo del CIWRC.

“Ho fatto il massimo, ho dato tutto, anche sofferente nell’ultima gara per poter difendere il titolo italiano WRC, ad oggi mi troverei ad un solo punto dalla vetta con gli scarti da effettuare, sarebbe stato tutto da decidere al Rally Due Valli ma il destino ha voluto così – scrive ancora Luca Pedersoli dal letto di ospedale -. Provo un misto di rabbia e dolore ma qui nel reparto di Medicina dell’Ospedale di Desenzano capisci subito quali sono le priorità della Vita, ora la mia priorità è chiaramente guarire e sono certo di essere in buone mani. Ringrazio di cuore tutti coloro che mi sono stati vicini prima di tutti Anna, poi la Vieffecorse che ci hanno creduto con me fino alla fine”.