Cogni-Zanni, Rally Italia Sardegna 2021

CIRT: scorpacciata di Meteco Corse in Sardegna

Meteco Corse torna a casa da Reginetta. La gara sarda – valida quale prova del Campionato Italiano Rally Terra 2021 – vede gli alfieri della scuderia torinese di Luciano Chiaramello monopolizzare il podio della classifica riservata al CIR Junior: Giorgio Cogni, Emanuele Rosso e Marcel Porliod, tutti portacolori Meteco Corse. Con partenza da Olbia, seppure molto corta, si è trattato di una gara intensa e difficile per tutti gli undici alfieri del CIR Junior, su Ford Fiesta Rally4, preparate da Motorsport Italia e gommate Pirelli.

Tra i convocati in Sardegna per il secondo round stagionale, il successo finale è andato al velocissimo Giorgio Cogni che, in coppia con Gabriele Zanni, si è distinto dall’inizio alla fine, senza mai commettere alcuna sbavatura, risultando i migliori tra gli Under27 su due delle tre prove effettivamente disputate. Una infatti, la PS2 Terranova, si è svolta in trasferimento a causa dell’uscita di strada di Mattia Vita, con Max Bosi, fuori dopo una doppia foratura in avvio.

Seconda piazza per l’altro alfiere Meteco Corse, l’astigiano Emanuele Rosso, con alle note Andrea Ferrari, entrambi limitati sull’ultima da un problema alla vettura che li precedeva (Peugeot 208 di Walter-Minor), che li ha costretti in scia nella polvere fino alla fine. Terzo assoluto per l’aostano della scuderia torinese Marcel Porliod con Andre Perrin, che incornicia un risultato a sorpresa quanto meritato e che ora si rilancia pensando alla classifica Tricolore.

Se non bastasse, Meteco Corse piazza anche un suo pilota ai piedi del podio assoluto. quarto del CIRT chiude il giovane Bruno Bulacia con Rogelio Penate. L’emergente ragazzo sudamericano si è saputo mettere in mostra in maniera costante alla guida della Skoda Fabia R5 e ha i consigli del fratello Marquito, impegnato sulle stesse strade in WRC2 per capire il giusto approccio nel debutto in Sardegna.

Classifica assoluta Rally Italia Sardegna CIR Junior

1.Cogni-Zanni (Ford Fiesta) in 56’58.7; 2. Rosso-Ferrari (Ford Fiesta) a 26.4; 3. Porliod-Perrin (Ford Fiesta) a 2’21.2; 4. De Nuzzo-Colapietro (Ford Fiesta) a 2’25.1; 5. Porta-Segir (Ford Fiesta) a 3’32.8; 6. Pederzani-Pozzi (Ford Fiesta) a 4’27.3; 7. Dapra’-Grimaldi (Ford Fiesta) a 8’08.0; 8. Lovati-Ciucci (Ford Fiesta) a 8’11.1.

Dal 5 giugno in edicola. Prenotalo dal tuo edicolante di fiducia!

Copertina RS e oltre giugno 2021