Damiano De Tommaso, Roma 2022

CIAR: Meteco Corse all’assalto del Rally 1000 Miglia

Al 1000 Miglia torna a fianco del portacolori di Meteco Corse il sammarinese Massimo Bizzocchi, con il quale De Tommaso ha condiviso l’abitacolo una decina di volte, l’ultima delle quali al San Marino 2021. La vettura è la consueta Škoda Fabia 2 .

Chiusa perentoriamente la partita del Campionato Italiano Rally Promozione, Damiano De Tommaso è ora totalmente concentrato sul Campionato Italiano Assoluto Rally-Sparco, serie nella quale il portacolori di Meteco Corse occupa attualmente il secondo posto nella classifica assoluta. Un secondo posto frutto di due significative vittorie al Rally Targa Florio e al Rally di Roma Capitale del luglio scorso, gara che ha rinvigorito le speranze di successo finale del 26enne pilota varesino. E proprio il Rally 1000 Miglia della scorsa stagione aveva rilanciato le quotazioni di De Tommaso, grazie a una prestazione con i fiocchi che lo aveva posto come più serio candidato al titolo Under che, infatti, ha poi conquistato a fine anno, impreziosita da un quinto posto assoluto di tutto rilievo in gara.

Al 1000 Miglia torna a fianco del portacolori di Meteco Corse il sammarinese Massimo Bizzocchi, con il quale De Tommaso ha condiviso l’abitacolo una decina di volte, l’ultima delle quali al San Marino 2021. La vettura è la consueta Škoda Fabia #2 .

Al Rally 1000 Miglia i colori di Meteco Corse saranno difesi in ambito del Trofeo Suzuki da Giorgio Fichera, affiancato per la prima volta da Samuele Pellegrino, sulla Suzuki Swift Sport Hybrid Ra5H #118. Il pilota siciliano attualmente occupa la terza posizione nel Trofeo della Casa di Hamamatsu ed è ancora alla ricerca del primo successo stagionale, finora sfuggito spesso per mera sfortuna come al Ciocco e a Sanremo. Sempre Suzuki, ma di categoria RSTB 1.0, per l’affiatato equipaggio ligure Danilo Costantino-Alessandro Parodi che avrà il #126 sulle portiere della loro Swift Sport con la quale occupano il secondo posto del serie riservata alle Racing Start giapponesi.

L’appuntamento per i concorrenti del 45° Rally 1000 Miglia, gara valida come sesta prova del Campionato Italiano Assoluto Rally-Sparco, è per giovedì 25 agosto dalle 18.00 alle 22.00 nel parco assistenza presso la Fiera di Montechiari (BS) per la prima sessione di verifiche tecniche che proseguiranno anche venerdì 26 agosto dalle 7.00 alle 9.00. Sempre venerdì dalle 8.00 alle 12.30 i concorrenti potranno effettuare lo Shake Down in un tratto di strada a Puegnago (BS). La gara scatterà dalla Fiera di Montechiari alle 16.20 di venerdì per disputare alle 17.30 la prova spettacolo di Valle Sabbia di 2.54 km, valevole come Power Stage. Il rally riprenderà sabato 27 agosto alle 6.01 per un doppio passaggio sulle speciali Provaglio-Val Sabbia, Irma e Moerna, per infine festeggiare tutti gli equipaggi che chiuderanno la gara alle 19.01 in Piazza Arnaldo a Brescia davanti al Museo Mille Miglia. Il precorso del 45° Rally Mille Miglia misura 583,33 km suddivisi in sette prove speciali per 126,00 km di sfide cronometrate.