Crugnola-Ometto, Rally Il Ciocco 2022

CIAR: Crugnola vola al Ciocco, De Tommaso migliora

Cinque prove vinte su sei disputate per Crugnola-Ometto, inarrestabili con la loro Citroen C3 Rally2, sempre più in vetta tra i concorrenti del Rally del Ciocco. Bene sulla PS6, la prova lunga, di “Careggine”, anche Stefano Albertini che segna il secondo tempo in prova a +8.6 e riagguanta la terza posizione assoluta a+37.4 alle spalle di Crugnola e De Tommaso (Skoda Fabia Rally2). Michelini (VW Polo GTI Rally2) insegue il varesino in prova e nella generale.

Mentre il savonese Andolfi (Skoda) e il trevigiano Basso (Hyundai) e il pavese Scattolon (Skoda) si susseguono nella classifica della prova. Sempre nella top ten in prova compaiono le vetture del fiorentino Ciuff (Skoda)i, il reggiano Rusce (Hyundai) inseguito a sua volta dal giovane Christopher Lucchesi Jr (Skoda) che sta macinando chilometri ed esperienza sugli asfalti del Ciocco.

In evidenza la prestazione di Pisani che oltre essere al top tra le Due Ruote Motrici è 13esimo asosluto con la Peugeot 208. Il bresciano Luca Bottarelli, con Wlater Pasini alle note, incappa in una foratura all’anteriore destra della sua sempre su 208 Rally4, si ferma e riparte. Tra le altre corse sulla PS5 il giovane Iogr Iani si impone sull’avversario Giorgio Fichera, entrambi sulla Swift in versione Hybrid.

Questa la situazione dopo la PS6: 1. Crugnola-Ometto (Citroen C3 Rally 2 ) in 39’36.3; 2. De Tommaso-Ascalone (Skoda Fabia Rally 2) a 25.7; 3. Albertini-Fappani (Skoda Fabia Rally 2) a 37.4; 4. Michelini-Perna (Volkswagen Polo GTI Rally 2) a 39.1; 5. Basso-Granai (Hyundai I20 N Rally 2) a 40.1; 6. Scattolon-Bernacchini (Skoda Fabia Rally 2) a 44.2; 7. Andolfi-Fenoli (Skoda Fabia Rally 2) a 48.1; 8. Tosi-Del Barba (Skoda Fabia Rally 2) a 48.9; 9. Ciuffi-Gonella (Skoda Fabia Rally 2) a 53.7; 10. Rusce-Paganoni (Hyundai I20 N Rally 2) a 56.4.

Ferrarotti-Bizzocchi, Rally Il Ciocco 2022
Ferrarotti-Bizzocchi, Rally Il Ciocco 2022

Coppa Rally di Zona 6

Buona ripartenza per Ivan Ferrarotti e Massimo Bizzocchi sulla Skoda Fabia Rally2, che piazzano lo scratch nella breve prova d’apertura per la seconda giornata di gara al Rally Il Ciocco. 2’14.2 il loro miglior tempo lungo i 2,46 km affrontati dai protagonisti della Coppa Rally di Zona in coda alla gara maggiore valida per il Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco. I leader per quanto riguarda la sfida di Coppa rimangono comunque Luca Panzani e Francesco Pinelli (Fabia Rally2), mattatori con due scratch consecutivi piazzati nella giornata iniziale del venerdì.

Terzi assoluti ancora Bonini-Costi su altra Fabia, terzi anche in questa prova con un margine di 3.4’’ da Ferrarotti-Bizzocchi. Stabili in quarta posizione, sia in prova che nella classifica generale, Pinelli-Mancini su Hyundai i20 Rally2 con un ritardo già consistente di 1’08.1 dal vertice.

Ora il vantaggio di Panzani-Pinelli su Ferrarotti-Bizzocchi è di 18.8’’, quando mancano ancora tre prove speciali alla fine della gara, la “Massa-Sassorosso”, la “Careggine” e la “Renaio”, con l’arrivo finale programmato a partire dalle 15.06 presso la Tenuta del Ciocco.

Nelle migliori edicole

Copertina RS e oltre marzo 2022