Stefano Albertini velocissimo con la Skoda Fabia R5 in Val Merula

Stefano Albertini e Danilo Fappani nel CIR

Stefano Albertini e Danilo Fappani si ripresenteranno al via del Campionato Italiano Rally con ambizioni e presupposti tecnici ancora migliori. Disporranno infatti della Skoda Fabia Evo – già da loro testata al vittorioso Valmerula – e torneranno dopo 5 anni ad essere portacolori Pirelli.

Un ritorno che sicuramente non è causale, anzi si tratta di una sorta di investitura da parte del marchio milanese che ad oggi può contare sicuramente sul solo Andrea Crugnola, visto che i programmi degli altri top dello scorso Tricolore (Basso, Campedelli e Rossetti) sono ancora in sospeso con la potenziale prospettiva che tutti e tre per programmi (Rossetti e Campedelli) o precedenti (Basso con Michelin) finiscano per non partecipare al CIR 2020.

Albertini, certamente in scena nei rally Ciocco, Mille Miglia e Targa Florio, valuterà poi se essere anche al Rally d’Italia per continuare a puntare al CIR assoluto o passare al successivo appuntamento su asfalto (Roma Capitale) per concentrarsi sul CIRA.