Luca Cantamessa, Ronde Colli Monferrato

Luca Cantamessa lancia la sfida al Colli del Monferrato

A poco più di una settimana dal via la 24° Ronde Colli del Monferrato e del Moscato, in programma a Moncalvo il 20 e 21 novembre prossimi, si prepara ad ospitare i tanti concorrenti provenienti da tutto il Centro-Nord d’Italia che sono pronti a chiudere la stagione con la classica del rallysmo piemontese, che troverà nuovamente spazio nella cittadina astigiana che per anni l’ha ospitata in diversi format.

La “Ronde” è una tipologia particolare di gara, che prevede l’allestimento di una sola prova speciale, da ripetere quattro volte nella giornata di domenica 21 novembre. I concorrenti potranno però prendere confidenza con le loro vetture grazie allo Shakedown, il test in configurazione gara che sarà aperto dalle 13 alle 16.30 di sabato 20 novembre, per poi affrontare la competizione vera e propria a partire dalle 8:01 del giorno successivo.

Mancano parecchi giorni alla pubblicazione dell’elenco iscritti, ma dal quartier generale del VM Motor Team trapelano i primi nomi dei protagonisti che sono pronti ad accendere la sfida tra le colline intorno a Moncalvo, con il ritorno del passaggio sulla mitica “Z”, proprio sotto al centro abitato. Il famigerato passaggio, temuto dai concorrenti ma amato dal pubblico, consiste in una rapidissima successione di due inversioni molto strette e spettacolari, ben note sia ai piloti che a tutti gli appassionati; un gradito ritorno, acclamato a gran voce negli ultimi anni specialmente dal pubblico.

Tra i piloti che hanno confermato la presenza per giocarsi la vittoria ci sarà Gianluca Verna, vincitore dell’ultima edizione disputata nel 2019 a Casale Monferrato; sulle strade di casa Verna dovrà però fare i conti con avversari del calibro di Luca Cantamessa, Alessandro Bocchio e Patrick Gagliasso, mentre altri protagonisti sono pronti ad ufficializzare la propria partecipazione.

“Sarà un gara spettacolare e dall’altissimo tasso tecnico, con una prova speciale veloce ed adrenalinica che abbiamo scelto con cura, pensando sia ai partecipanti che al pubblico. Terminato questo 2021 non certo semplice per noi organizzatori, penseremo subito alla prossima stagione confidando in un totale ritorno alla normalità. Nel frattempo attendiamo tutti i partecipanti a braccia aperte a Moncalvo, che come al solito ci garantirà un’accoglienza eccellente” – ha dichiarato Moreno Voltan, impegnato nei preparativi di questa 24° edizione.

Condividiamo passione: in edicola e in digitale

Copertina RS e oltre novembre 2021