Tutto pronto per il Rally Team 971: le sfide

Nel torinese si stanno per riaccendere i motori grazie alla 47°edizione del Rally Team 971. La gara, organizzata dalla RT Motorevent, potrà contare sulla presenza di un centinaio di equipaggi tra moderne, storiche e regolarità sport. A farla da protagoniste saranno le strade tra torinese ed astigiano con i piloti pronti a sfidarsi su tratti storici come quelli di Morasengo, Albugnano e Robella.

Saranno una quindicina le vetture della classe Rally2 e tra queste troviamo la Skoda Fabia di Patrick Gagliasso e Dario Beltramo, vincitori delle ultime due edizione, i quali daranno il massimo per portare a casa il loro terzo successo in carriera in questa gara. Quest’ultimi dovranno però vedersela con degli avversari particolarmente tosti come Jacopo Araldo, in coppia con Lorena Boero, e l’astigiano Luca Cantamessa con Lisa Bollito su Volkswagen Polo GTI Rally2.

Ovviamente tra i favoriti ci saranno anche lo svizzero Olivier Burri (Volkswagen Polo), Massimo Marasso e Stefano Giorgioni, entrambi al volante di Skoda Fabia. A proposito di Skoda, farà il suo debutto sulla vettura boema l’esperto Mario Trolese, grande conoscitore di questa gara, in coppia con Emilio Marinotti.

Passando alle vetture storiche saranno 25 gli equipaggi iscritti alla gara. Non possiamo non citare la splendida Lancia 037 di Edoardo Valente, la Ford Sierra Cosworth di Paolo Pastrone, le due Porsche 911 di Franco Vasino e Luca Valle, e la Toyota Celica di Claudio Bergo. A questi si aggiungeranno una decina di equipaggi iscritti alla regolarità sport.