Simone Miele, Coppa Valtellina 2022

CRZ 2: Simone Miele si aggiudica il Rally Coppa Valtellina

Simone Miele incide il suo nome in un altro albo d’oro di un rally nazionale; è accaduto al 65° Coppa Valtellina, gara dalle antiche tradizioni e che quest’anno tornava valevole per la Coppa Rally di Zona 2.

Tornato a guidare la sua Citroen DS3 Wrc curata dal team di famiglia, la Dream One Racing, il pilota della scuderia Movisport ha così vinto per la prima volta insieme ad Eleonora Mori, navigatrice veneta che da quest’anno lo affianca nelle sue esperienze sportive.

I due non hanno avuto vita facile vista la concorrenza agguerrita fatta da numerosi piloti locali intenzionati a rendere cara la pelle sulle strade amiche. Miele ha forzato i ritmi fin da subito; un piccolo errore nella Ps4 ha causato lo spegnimento della DS3 ma non ha intaccato un primato nella generale che non è mai stato messo in discussione nemmeno sabato quando un “contrattempo” in un tratto di trasferimento ha leggermente ammaccato il cofano della sua vettura.

Si tratta del 22° successo in carriera per Miele, il primo al Coppa Valtellina ed il primo con la Mori che entra così nella lista dei suoi naviga vincenti insieme a Beltrame, Cerutti, Mometti e Spinetta.

“Sono felice perché sebbene io sia varesino, da un paio di anni frequento la Valtellina e quindi mi sento legato a questa terra. È stata una bella sfida su strade davvero affascinanti e contro rivali arcigni; la DS3 è sempre una vettura splendida ed è un piacere nonché un onore poterla utilizzare ancora.”

Sempre al Coppa Valtellina ha preso parte anche Sara Micheletti, compagna di Miele, che con una Skoda Fabia R5 della Dream One Racing ha staccato tempi davvero interessanti chiudendo all’undicesimo posto dalla graduatoria assoluta insieme a Miriam Marchetti; questo piazzamento ha permesso loro di primeggiare nella graduatoria femminile e di aggiudicarsi il premio intitolato a Marina Bombardieri.