La prima Rally3 d'Italia è quella della GB Motors

Arriva la prima Rally3 in Italia: è quella della GB Motors

Finalmente è arrivata in casa G.B. Motors anche l’ultima nata di M-Sport ovvero la Fiesta Rally3 che va così praticamente a completare le alternative a disposizione presso la factory diretta da Alfonso Giacobazzi. Una vettura, la prima in Italia di questa categoria, su cui si riversano molte attenzioni di piloti e appassionati, spinti dalle entusiastiche voci provenienti dagli ingegneri di M-Sport e dai piloti che hanno contribuito al suo sviluppo.

Una vettura che sembra essere nata veramente bene e che, con le sue quattro ruote motrici, si posiziona esattamente tra la Rally 4 (due ruote motrici) e la più “cattiva” R5 MKII (oggi Rally2), con una potenza non elevatissima (215 cv) ma con tantissima coppia (400 Nm a 3500 giri/min) permette un approccio più graduale pur presentando un elevato livello prestazionale. Il patron di casa G.B. Motors, Alfonso Giacobazzi, l’ha voluta testare personalmente e, solitamente parco nell’esprimere giudizi positivi, si è detto invece molto sorpreso dalle prestazioni della vettura che vedrà l’esordio al prossimo Rally dell’Adriatico, primo appuntamento del Campionato Italiano Rally e della Coppa di Zona 5, con l’equipaggio composto dai modenesi Marci Cappi e Vanni Scorcioni.

SPECIFICHE TECNICHE

  • MOTORE: Turbo Charged 1497cc Ford EcoBoost Technology. 12 valvole. 3 cilindri in linea.
  • POTENZA: 215 CV A 5.000 giri/min. COPPIA: 400Nm a 3.500 giri/min.
  • TRASMISSIONE: Nuovo cambio sequenziale a cinque marce Sadev con differenziali a slittamento limitato placcati anteriori e posteriori. Disconnessione della frizione idraulica montata sul freno a mano. Controllo elettronico del detent. AP Racing frizione a due lastre a disco.
  • SOSPENSIONE: Nuovi montanti McPherson anteriori e posteriori con ammortizzatori Reiger regolabili in 3 modi. Molle opzionali e barre antirollio (Hard/Medium/Soft). Torrette di sospensione rinforzate.
  • FRENI: Pinze Alcon a 4 pistoncini. Dischi anteriori ventilati AP Racing (Sterrato – 280 mm) (asfalto – 330 mm). AP Racing dischi posteriori ventilati 280mm. Freno a mano idraulico con cilindro principale Alcon.
  • STERZO: Servosterzo idraulico a rapporto corto.
  • RUOTE: OZ Racing – Sterrato – 6×15” / Asfalto – 7×17”
  • ELETTRONICA: LIFE RACING F88 ECU e Cruscotto Digitale. M-Sport PDU. Telaio motorsport leggero. Sistema AntiLag a 3 fasi. Life Racing Software.
  • DIMENSIONI: Lunghezza: 4065mm; Larghezza: 1735mm; Passo: 2490mm; Peso minimo: 1210 kg