Stefano Albertini torna nel Campionato Italiano Rally

Albertini-Fappani scelgono il CIAR con la Skoda di PA Racing

Iniziano a cadere i veli sui programmi 2022 dei migliori piloti italiani nei rally. Tra i primi big a rispondere alla chiamata del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco c’è Stefano Albertini. Il talento di Gavardo conferma ufficialmente la sua presenza nella massima serie nazionale, sempre affiancato dal navigatore Danilo Fappani, ancora su Skoda Fabia Evo Rally2 equipaggiata con penumatici Pirelli, ma con la novità tecnica di PA Racing.

Dopo due vittorie consecutive nell’ormai archiviato CIR Asfalto, oggi CIR Promozione (CIRP), che per regolamento non potrà più difendere, Albertini sembra pronto a puntare definitivamente al titolo Assoluto: “parto dalla conferma, irrinunciabile, di Danilo alla destra e da quella di Pirelli, penumatici con i quali ormai corro da anni. Anche la vettura sarà la stessa delle ultime stagioni, la Skoda, con la quale mi trovo molto bene. La novità è che cambia il team, dato che avrò il supporto di PA Racing che sicuramente rappresenta una garanzia”.

Nel 2021 il duo bresciano è stato grande protagonista e ha lottato sempre per il vertice, riuscendo a collezionare due vittorie in campionato nel Rally Il Ciocco, gara d’apertura e nel Rally 1000 Miglia, sulle strade di casa. Quest’anno può provare ad alzare ancora l’asticella.

“C’è ancora da capire chi ci sarà al via, con che squadra e con che tipo di programma. Ma credo ci saranno tutti i protagonisti principali e probabilmente si aggiungerà anche qualcun altro, quindi per avere dei parametri e capire gli equilibri del campionato bisogna aspettare. Di sicuro sarà una grande sfida”.

Sul calendario: “le gare le conosco quasi tutte bene, per la maggior parte. Certo, poi bisogna vedere se cambieranno le prove, ma in sostanza ho una buona confidenza su cinque dei sette appuntamenti. Alba e Roma invece sono completamente nuove per me, due incognite. Alba forse lo sarà per molti, ma per quanto riguarda il rally della Capitale gli altri lo conoscono bene, ci hanno corso più volte e saranno avvantaggiati”.

Tre podi, due dei quali con vittoria, un quarto posto ed un ritiro, tutti registrati su asfalto, sono i risultati ottenuti nel CIR Sparco 2021 da Stefano Albertini e Danilo Fappani. Li rivedremo quindi all’opera già dal prossimo weekend del 6 marzo nella classica tappa d’apertura al Rally Il Ciocco, per l’inizio del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco 2022.