JB Franceschi è fuori pericolo

JB Franceshi fuori pericolo, Gal migliora pian piano

Jean Baptiste Franceschi è fuori pericolo e lascia il reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Hia Sainte Anne Toulon in cui è ricoverato in seguito all’incidente occorso al Rally du Var. La bella notizia arriva alla fine di una giornata intensa di controlli. Adesso Jean Baptiste, dopo aver subito un delicato intervento, è ricoverato in chirurgia toracica in attesa di poter essere dimesso.

“Si vede la luce in fondo al tunnel – annuncia il fratello Mathieu -. Finalmente mio fratello esce dal reparto di terapia intensiva per entrare nel reparto chirurgia toracica”. E poi ringrazia gli amici e i tifosi, che hanno fatto sentire il loro calore in queste terribili ore. “È semplicemente incredibile il supporto che ci avete dato da sabato: grazie, grazie, grazie davvero di cuore è commovente. Ancora qualche giorno e Jean Baptiste tornerà a casa”.

Già nella giornata del 29 novembre, cioè all’indomani del terribile botto, Mathieu aveva scritto un messaggio che lasciava presagire buone notizie: “A volte ci si chiede quale sarà il giorno più bello della nostra vita… Io potrei dire di aver già avuto il mio. Rivedere il tuo sorriso oggi è stato il regalo più bello del mondo. Ti voglio tanto bene fratello”. E poi aveva aggiunto: “Ultime notizie, mio fratello è ancora stabile dopo le due operazioni di questa notte e questo pomeriggio”.

Per quanto riguarda, invece, Ludovic Gal, i medici spiegano che le sue condizioni cliniche “sono stabili con segni che mostrano progressivamente miglioramenti”, ma non aggiungono altro e il pilota resta in terapia intensiva. Saranno fondamentali le prossime ore.