Alessandro Re con la Skoda Fabia della HK Racing

Alessandro Re nel CIRA con la Volkswagen Polo R5

Alessandro Re fa il salto di qualità e prenota un posto da protagonista assoluto nel Campionato Italiano Rally Asfalto. Il giovane lombardo abbandona il “recinto” dell’International Rally Cup, in cui si è allenato nelle scorse stagioni, decidendo a ragione di passare sotto i riflettori dei massimi campionati italiani gestiti direttamente dalla federazione.

Il giovane pilota lariano sarà al via della serie tricolore “tutto asfalto” al volante della Volkswagen Polo R5 della HK Racing. Innegabile che la scelta del CIRA sia legata all’aumento dei montepremi delle serie ufficiali di Aci Sport e al ritorno di visibilità garantito dai massicci investimenti fatti in campo comunicativo.

Non è stato ancora deciso con quali pneumatici correrà Alessandro Re. La sua Polo R5 potrebbe calzare Pirelli, come anche Michelin, grazie al fatto che la HK Racing ha comprato due nuove Renault Clio Rally4 che saranno impiegate nel trofeo ufficiale di Renault, serie gommata Michelin. Inutile dire che l’apertura della squadra comasca (che ha anche le Skoda Fabia) al gommista francese, sta portando diversi piloti importanti con il “sogno tricolore” alla corte di Felice Re.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Vuoi condividere con RS cosa pensi o vuoi fare segnalazioni?