,

Mabellini e Tidemand con MRF Tyres nel FIA ERC 2023

230223 rb mabellini3 d2f0c frz 1400x788

Dopo le conferme dei programmi di Llarena e Sesks, il team indiano ufficializza l’ingaggio di Mabellini e dell’ex campione del mondo WRC2

Doppio colpo in casa MRF Tyres, che si presenta al via del FIA ERC con un poker di piloti di primissimo livello. Ai già confermati programmi dello spagnolo Efren Llarena e del lettone Martins Sesks, si aggiungono due new-entry di livello, quella dello svedese Pontus Tidemand e del nostro Andrea Mabellini in coppia con Virginia Lenzi.

Per il 32enne pilota svedese, ex campione del mondo WRC2, si tratta di un ritorno con i colori del team indiano dopo l’avventura vincente nel Campionato Asia-Pacifico del 2015, quel successo aprì a Tidemand la strada del team Skoda Motorsport, con cui vinse nel 2017 il titolo WRC2. Dopo alcune stagioni in cui i suoi programmi si sono concentrati in gare nazionali, lo svedese per questo 2023 prepara il suo ritorno nelle scene internazionali con un programma completo nell’ERC. Ad affiancare in questa avventura Tidemand, ci sarà Julia Thulin mentre la scelta della vettura è ricaduta sulla Ford Fiesta Rally2 di GN Motorsport Sweden.

“Tornare con MRF è molto emozionante, ho ottimi ricordi della stagione 2015 corsa con loro e non vedo l’ora di iniziare questa avventura. – ha dichiarato Tidemand a FIAERC.com – Quando sei fuori dalle gare che contano da un po’ di tempo, hai la possibilità di rivalutare tutto ciò che hai fatto e vedere cosa si è fatto bene e cosa non si è fatto per bene. Comunque, non vedo l’ora di tornare a correre in eventi importanti e prestigiosi come quelli del FIA ERC. Il campionato si annuncia molto competitivo, il livello è forse superiore a quello del WRC2. Andremo a Fafe con l’obiettivo di portare a casa un buon risultato, sarà il primo rally della stagione e sarà fondamentale correre un rally “pulito” con l’intento di portare a casa punti in chiave campionato.

Prima stagione al volante di una Rally2 per il 23enne Andrea Mabellini. Il pilota lombardo al suo fianco avrà Virginia Lenzi è porterà in gara la Skoda Fabia Rally2 evo preparata dal team iberico Raceseven. Nella passata stagione “Mabe” ha vinto il titolo due ruote motrici in Italia al volante di una Clio Rally4, mentre nel FIA ERC al volante della stessa vettura ha chiuso al secondo posto nell’ERC4, disputando sempre gare di alto spessore contro avversari di altissimo livello.

“La notizia di correre nel FIA ERC al volante di una Rally2 è entusiasmante, voglio ringraziare MRF Tyres e tutti i nostri partner che hanno reso possibile questo programma. Correremmo con la Fabia Rally2 evo sicuramente fino a metà stagione, poi se Skoda fornirà la nuova vettura al Team passeremmo alla nuova Fabia RS Rally2 – dichiara Mabellini – Questo sarà un grande passo in avanti per noi, conosciamo più o meno tutte le gare, ma non sarà facile salire su una vettura Rally2 è essere veloci fin da subito come gli altri ragazzi, soprattutto ad inizio stagione. Forse sarà un pochino più facile su asfalto, ma dovremo comunque fare esperienza, soprattutto su terra per essere veloci come i migliori piloti. I nostri compagni di team, Efren e Sara ci stanno già aiutando tanto, per me e Virginia questo è molto importante, dovremo fare tesoro di ciò che ci stanno insegnando. Faremmo del nostro meglio in tutti i rally. Sarà fantastico centrare un podio quest’anno, ma non voglio correre troppo avanti.