Giancarlo Ruggieri

I rally salutano Giancarlo ”Prof” Ruggieri

Sanremese, Giancarlo Ruggieri era universalmente conosciuto come il “Prof”. Purtroppo è deceduto nelle prime ore della mattina del 6 ottobre.

Giancarlo Ruggieri era conosciuto, stimato e ben voluto da tutti. Era una fonte inesauribile di consulenza e di idee, oltre che di collaborazione. Un uomo di rally e dei rally. E’ venuto a mancare all’affetto dei suoi cari e dei suoi tantissimi amici nelle prime ore della mattinata del 6 ottobre.

“Questa mattina una chiamata, come un pugno nello stomaco, il Prof è mancato… Potrei scrivere frasi inutili e di circostanza, ma era impossibile non volerti bene… E poi con te si poteva scherzare sempre, il tuo sorriso ci rimarrà sempre nel cuore… Buon Viaggio amico mio”, lo ricorda Enrico Vottero.

“Quando lo chiamavo per le mie gare era sempre pronto; una soddisfazione organizzare con lui; una garanzia, impegno, competenza, sono profondamente addolorato. Si “litigava” solo per il calcio. Ciao grande persona”, dice Riccardo Heinen.

“Incotrarti o collaborare con te era sempre un vero piacere…oltre che un onore! Resti un Signore di questo sport”, sono le parole commosse di Michele Ferrara.

“Voglio ricordarti così caro Gianca con il sorriso, l’allegria, una bontà infinita verso di me e verso tutte le persone che ti stavano accanto. Sempre pronto ad aiutare. Felice dei tuoi magnifici figli Federico e Fabrizio dei tuoi nipoti Cristian ed Alessio e delle tue nuore dei tuoi amici più stretti del tuo Rally, la tua passione, sei stato per me come un papà e ti custodirò nel mio cuore … so già che mi/ci mancherai un sacco stacci vicino da lassù”, ha scritto Francesca Pastonesi.

“Per tutti era “il prof”. Giancarlo Ruggieri se ne è andato, per il dolore dei tanti che gli volevano bene. Impossibile non affezionarsi a Giancarlo, signore vero, sempre gentile, affabile e sorridente. Nel motorsport e anche nei nostri rally al Ciocco, ha svolto i suoi incarichi sempre con grande competenza e massima disponibilità. Ci mancherai, “Prof” ma sappiamo che ci Guiderai da lassù!”, è stato il messaggio di Cioccorally.it.

Nelle migliori edicole dall’11 ottobre

Copertina ottobre 2022