I trofei rally secondo Renault Italia

Tramonta un mito: Renault lascia lo sport nelle mani di Alpine

Il comunicato stampa diffuso dal Gruppo Renault lunedì 10 maggio non è molto lungo vista la portata dell’annuncio. Due brevi paragrafi, tanto laconici e a presto! Renault Sport scompare. Un trucco, una magia intelligente, che può essere spiegata con la “riorganizzazione del Gruppo Renault per marchio” volta da Luca De Meo. Alpine è ora la punta di diamante sportiva del Costruttore francese, Renault Sport Cars è diventata Alpine Cars dal 1° maggio.

In altre parole, la storia delle vetture sportive della Losange è finita. La Renault Mégane RS e la Clio RS non verranno sostituite. Se i fan del marchio secolare cercano sportività, passione ed emozione, ora saranno spinti ad optare per i veicoli Alpine.

Questa è l’unica consolazione: il know-how dei meccanici e degli ingegneri degli stabilimenti di Les Ulis (Essonne) è stato fatto salvo, trasferito sotto l’etichetta Alpine. I team continueranno a fornire il servizio clienti alla Rete Renault e ai proprietari delle Renault RS.

Philippe Bugalski 1995 Renault Clio Williams
Philippe Bugalski 1995 Renault Clio Williams

Robert Bonetto, product performance and engineering director di Alpine, vuole essere positivo. “Diventando Alpine Cars, i team stanno intraprendendo una nuova dinamica, ricca di progetti realizzati con il supporto dei team Alpine Racing e di tutte le attività del Gruppo Renault. È un momento estremamente stimolante per i nostri ingegneri”.

Laurent Rossi, CEO di Alpine, ricorda che “è essenziale che le diverse entità che compongono la Business Unit portino ciascuna il nome Alpine e incarnino i valori e le ambizioni del Marchio. Alpine mira ad essere un marchio sportivo premium in prima linea nell’innovazione e nella tecnologia. Alpine Cars con la sua competenza ed esperienza nei veicoli sportivi è una carta vincente per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Non sono sicuro che gli uomini e le donne che hanno una Renault Sport o una RS apprezzino questa decisione”.

La storia di Renault Sport si conclude qui con le ultime due nate Renault Mégane RS e Renault Clio Rally4. Di Renault Sport resterà il ricordo di due modelli leggendari nella storia dell’automobile mondiale: la R5 Turbo negli anni ’80, poi la stravagante Clio V6 con motore centrale posteriore all’inizio degli anni 2000.