Ogier-Ingrassia, Rally Italia Sardegna 2021

WRC, Sardegna: Ogier-Ingrassia allungano in testa al Mondiale

Terza vittoria stagionale per Sébastian Ogier e Julien Ingrassia dopo quelle ottenute al Montecarlo e in Croazia. Il pilota transalpino, dopo un venerdì complicato per via del ruolo di “spazzino”, prende il comando della classifica dopo l’uscita di strada di Ott Tanak avvenuta ieri sulla PS12 Monte Lerno. Grazie a questo successo Ogier allunga ulteriormente in classifica sul compagno di squadra Elfyn Evans, che ha chiuso secondo nonostante un piccolo problema al motore sull’ultima prova speciale.

Terzo gradino del podio per Thierry Neuville, che salva in parte l’onore di Hyundai dopo i ritiri nella giornata di ieri di Tanak e Sordo, che comunque rientrano in gara con la formula del super rally e portano a casa i punti extra della power stage. Quarto posto per un solido Takamoto Katsuta, sempre più rivelazione di questo inizio Campionato.

Quinta posizione per Jari Huttunen, che vince anche la gara riservata agli iscritti al WRC2, seguito in sesta piazza da Mads Østberg, alle prese con diversi problemi alla sua Citroën C3 Rally2.

Settima piazza per Yoann Rossel, che grazie a questo risultato allunga in classifica generale del WRC3, ottava posizione per Pepe López seguito in nona posizione dal connazionale Jan Solans, completa la top ten Marquito Bulacia. Primo degli equipaggi Italiani il giovane siciliano Alessio Profeta navigato da Sergio Raccuia su Skoda Fabia Rally2.

RS e oltre di giugno 2021: condividiamo passione

Copertina RS e oltre giugno 2021