Gianmarco Bonaiti, commissario di percorso

Un malore in Sardegna porta via Gianmarco Bonaiti

Tragedia al Rally Italia Sardegna 2021. Gianmarco Bonaiti, commissario di percorso dell’associazione TriploZero, residente a Calolziocorte (Lecco), è deceduto nella serata del 5 giugno in seguito ad un malore improvviso. Classe 1954, stava facendo ritorno nel suo albergo ad Olbia, dove era alloggiato insieme a centinaia di colleghi che prestano il loro indispensabile servizio al RIS.

Improvvisamente Gianmarco si è sentito male. Si è accasciato. E’ stato soccorso. Gli sono state praticate manovre rianimatorie, ma il suo cuore non ce l’ha fatta a ripartire. Attoniti i familiari e gli amici di Calolziocorte, dove Bonaiti viveva come pensionato. Non si era mai allontanato dall’Arma e, infatti, era volontario dell’associazione Carabinieri in congedo.

Alla moglie Fiorenza, altra grande appassionata di rally, e alla famiglia giungano le più sentite condoglianze da parte della redazione di RS e oltre.