Oliver Solberg è il più giovane vincitore di un rally ERC (1)

WRC2: Oliver Solberg in Hyundai Motorsport nel 2021?

Il capo del team Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, consacratore di una nuova promessa che vuole diventare campione del mondo rally con “prepotente-umiltà”? Secondo fonti tedesche ben addentrate nella struttura di Hyundai Motorsport, il manager italiano e il campione del mondo rally 2003 Petter Solberg sono in dirittura d’arrivo per firmare un accordo, che li vedrebbe già da un po’ di tempo in trattativa.

Raggiunto l’accordo, Adamo e Solberg Senior schiereranno Oliver Solberg in Hyundai, nella squadra juniores del WRC2. Questo apre opportunità completamente nuove, inattese ed inesplorate per il simpatico e veloce diciannovenne svedese, visto che i tre contratti di maggiore importanza in prima squadra Hyundai scadono esattamente il 31 dicembre 2021. Oltre a Dani Sordo e Craig Breen, anche Thierry Neuville dovrà impegnarsi per proseguire ulteriormente con la squadra coreana.

Se per caso Dani Sordo si facesse da parte, oppure se Thierry Neuville o Craig Breen non venissero riconfermati, per Solberg Junior potrebbero schiudersi le porte dell’Olimpo dei Rally e potremmo vederlo nel WRC 2022, dopo un anno di esperienza sulle Rally2, pronto a debuttare nella prima stagione ibrida del Mondiale Rally.