Oliver Solberg

Ufficiale: Hyundai Motorsport lascia a piedi Solberg Jr

Hyundai Motorsport, come avevamo annunciato in un articolo di ieri, ha imboccato un deciso cambio di rotta nei suoi programmi 2023. Ci si aspettava che il prossimo a dare risposta a Hyundai sarebbe stato Dani Sordo. Invece, con sorprendente anticipo, Oliver Solberg ha annunciato di essersi separato dal team della Corea.

Oliver Solberg e Hyundai Motorsport si lasciano dopo due anni (ne avevamo parlato qui di questa eventualità), ma mentre al team coreano che ancora attende un team principal che riprenda il buon lavoro fatto da Andrea Adamo restano le auto, il piccolo figlio d’arte resta a piedi. Il tutto è legato al cambio di direzione che la squadra ha intrapreso e che è ha trovato la sua massima materializzazione nel non aiutare Tanak nella corsa al titolo. In fondo, anche Tanak è uno di quelli che il team vuole perdere, sembra evidente.

Solberg, nei suoi progetti e nelle promesse ricevute, avrebbe dovuto continuare con il team anche nel 2023, potenzialmente alla guida di una quarta Hyundai i20 N Rally1, come aveva spifferato ai media il compagno di squadra Thierry Neuville, ma come avevamo avuto modo di anticipare nei giorni scorsi, Gronholm spinge per Teemu Suninen e Hyundai non confermando sembra comunque apprezzare la sua dote.

Tornando a Solberg, che è arrivato quinto al Rally della Nuova Zelanda, ha dichiarato: “Devo annunciare una novità. Io non correrò con Hyundai Motorsport l’anno prossimo. Ovviamente sono deluso dalla situazione, ma devo rispettare la decisione del team e il suo nuovo piano di andare avanti con solo piloti molto esperti nella sua formazione. È stato molto gentile da parte loro essere stati aperti con me durante questo processo di crescita”.

“Resto grato per questa prima opportunità che mi hanno offerto nel WRC. Sapevamo che questa stagione sarebbe stata una stagione di apprendimento, in cui abbiamo fatto molto, e sarà senza dubbio un’esperienza preziosa per me nella prossima fase della mia carriera. Rimarrò impegnato nei miei doveri nei confronti della squadra per il resto dell’anno e invierò i miei ringraziamenti a tutti ad Alzenau per il grande supporto ricevuto. Concluderemo questo capitolo in buoni rapporti e augurerò loro sempre ogni bene”.

L’annuncio della squadra coreana

Di seguito, pubblichiamo il laconico comunicato di Hyundai Motorsport: “Hyundai Motorsport e Oliver Solberg si separeranno alla fine del 2022, poiché il contratto del pilota non sarà rinnovato per la prossima stagione WRC. Nel tentativo di garantire maggiore coerenza alle proprie performance, Hyundai Motorsport ha delineato le sue intenzioni di mettere in campo un trio esperto di equipaggi per la stagione 2023. Il team deciderà la sua formazione completa a tempo debito e ne farà un annuncio di conseguenza. Oliver è stato una grande risorsa per la squadra, ha gareggiato in otto gare del WRC in questa stagione, e lo ha fatto con positività incoraggiante e duro lavoro. Gli auguriamo ogni bene per il suo futuro di corsa”.

Nelle migliori edicole dall’11 ottobre

Copertina ottobre 2022