WRC, Pierre-Louise Loubet con la Plus grazie alla FFSA

WRC, Pierre-Louise Loubet con la Plus grazie alla FFSA

Ci sarà anche Pierre-Louis Loubet in alcuni rally del Campionato del Mondo 2020. Non guiderà una R5. La notizia, comunicata dalla federazione francese, è che il figlio del campione Yves Loubet guiderà una WRC. E ovviamente, col sostegno della sempre operativa FFSA.

Vincitore della scorsa edizione del WRC2, Loubet Jr è tornato nei progetti dell’Equipe de France FFSA, come era successo già nel 2016 e nel 2018. La mini stagione iridata di Pierre-Louise Loubet dovrebbe cominciare dal Rally del Portogallo, ma presto si saprà di più. La vettura scelta, soprattutto in considerazione dell’affidabilità e dei costi, è la Ford Fiesta WRC Plus di M-Sport, ma si trattando anche per una Citroen C3 WRC.

Pierre Louis Loubet ha così commentato l’accordo: “Sono davvero felice che la FFSA mi abbia dato fiducia, quest’anno debutteró nella classe regina, a breve sveleremo il nostro programma. Ci sarà molto lavoro in questa stagione e spero che il sostegno della FFSA mi aiuti a progredire durante tutto l’anno. La supervisione federale, che conosco molto bene dopo le mie tre stagioni sotto i colori della FFSA, sarà molto utile per me a livello tecnico e sportivo”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Vuoi condividere con RS cosa pensi o vuoi fare segnalazioni?