Hyundai conferma la line-up 2023 con Lappi e Breen

Il team coreano ha annunciato la formazione 2023, quattro equipaggi che si divideranno le tre Hyundai i20 rally1. Neuville e Lappi disporranno di un programma full.

Craig Breen e Esapekka Lappi sono i volti nuovi in casa Hyundai Motorsport. L’annuncio è arrivato questa mattina e va a confermare quanto scritto già 15 giorni fa, quando abbiamo annunciato in anteprima l’ingresso nella formazione coreana del pilota irlandese e finlandese.

Prima guida anche in questo 2023 sarà Thierry Neuville, che proverà ad inseguire il suo primo titolo Mondiale in carriera, al suo fianco con un programma full ci sarà il nuovo arrivato Esapekka Lappi, reduce da una stagione positiva con Toyota. Il finlandese in carriera può vantare una vittoria (Finlandia 2017) è un’esperienza con tutti i team impegnati nel Mondiale, da Citroen passando per M-Sport, Toyota e Skoda. Sulla terza vettura si alterneranno Dani Sordo e rientrante Craig Breen, che torna alla casa madre dopo una stagione a luci alterne con M-Sport.

“Un team con molta esperienza – dichiara Sean Kim – questa era la priorità numero uno per la stagione 2023. Con Thierry, Dani, Esapekka e Craig abbiamo una line-up che ci può permettere di far bene nella stagione che inizierà al Montecarlo. Abbiamo chiuso il campionato con il doppio podio in Giappone, ma sappiamo che la prossima stagione la concorrenza dei nostri competitors sarà molto alta. Ci aspettiamo che l’esperienza e il talento dei nostri equipaggi ci guidi verso risultati importanti in tutte le gare in calendario”.

A queste parole, fa eco Julien Moncet: “Siamo felici di ufficializzare la formazione 2023 del nostro Team. Di Thierry conosciamo il suo potenziale e la sua voglia di lottare per il titolo piloti. Esapekka si unisce a noi è correrà un programma full, inoltre ha un’esperienza importante che ci aiuterà nel lavoro di sviluppo della vettura. Dani è un’uomo squadra perfetto, ha conquistato cinque podi nelle ultime sei uscite, il che dice tutto. Craig torna nel team con grande motivazione ed è pronto a supportare Thierry e Esapekka. Abbiamo quattro equipaggi molto talentuosi ed esperti, che ci permetteranno di far bene durante la stagione”.

Ricevi le nostre notizie su Google News, seguici: basta un clic

Google News

Scopri l’edicola digitale di RS

A tutti gli abbonati, l’accesso all’archivio storico lo regaliamo noi