,

ERC, Daprà a caccia dei titoli ERC4 e ERC4 Junior

3ae50332 a44b 4e33 96a6 ea1281f27de9 100923atzanin

Il Campionato Europeo si conclude in Ungheria, gli occhi di tutti gli appassionati saranno puntati sulle serie ERC4 e FIA ERC4 Junior con i nostri Daprà e Guglielmetti che andranno a caccia del doppio titolo.

Tutto pronto a Nyíregyháza in Ungheria, dove questo fine settimana andrà in scena l’ultimo atto del FIA ERC 2023. Saranno 83 gli equipaggi che si sfideranno sugli impegnativi asfalti magiari, di questi gli aventi diritto a portare a casa punti per il Campionato Europeo saranno trenta.

Nonostante l’assenza del fresco campione ERC Hayden Paddon, la lizza dei pretendenti alla vittoria finale del rally è molto folta con i locali che proveranno a far saltare il banco forti della conoscenza delle strade. Numero 1 sulle fiancate per Mads Ostberg. Il norvegese da queste parti è un idolo in quanto ha disputato per due stagioni il massimo campionato rally ungherese e sarà al via della gara con l’abituale Citroen C3 Rally2 gommata sorprendentemente Pirelli. Con le gomme indiane MRF ci saranno due vetture affidate rispettivamente al lettone Martins Sesks (Skoda Fabia RS Rally2) e allo spagnolo Efren Llarena (Skoda Fabia R5).

Proveranno a inserirsi nella lotta per la vittoria i francesi Yoann Bonato (Citroen C3 Rally2) e Mathieu Franceschi (Skoda Fabia RS Rally2) mentre le speranze per i tifosi di casa sono riposte in Miklos Cosmos (Skoda Fabia Rally2 evo) e in Martin Lasklo. Da tenere d’occhio in ottica vittoria anche il ceco Erik Cais (Skoda Fabia RS Rally2) e il polacco Mikołay Marczyk.

Grandi battaglie sono invece attese nel FIA ERC4 e nel FIA ERC4 Junior. Per la vittoria del titolo sarà volata a tre, tra i nostri Daprá-Guglielmetti, i romeni Maior-Maior e i norvegesi Nore-Eiletsen. L’equipaggio azzurro, portacolori di ACI Italia Team occupa al momento la prima posizione nel FIA ERC4 e la seconda in quello FIA ERC4 Junior, attardato di appena sei punti dalla veloce coppia romena formata da Norbert e Francesca Maior. Il premio per i vincitori del FIA ERC4 Junior è la partecipazione al WRC Junior 2024 al volante di una Ford Fiesta Rally3.