Crugnola-Ometto, Rally Sanremo 2022

Crugnola-Ometto leader del Rally Sanremo prima della notte

Tre prove disputate nel corso della prima giornata di gara e due ancora da disputare nella notte dell’entroterra sanremese. La seconda prova del Campionato Italiano Assoluto Rally Sparco 2002 il Rallye Sanremo ha iniziato ad emettere i primi verdetti con i concorrenti in gara che si sono sfidati nelle prove di apertura della classicissima ligure. A chiudere al comando sono stati Andrea Crugnola e Pietro Ometto sulla Citroen C3 che comandano con un vantaggio particolarmente esiguo su Giandomenico Basso e Lorenzo Granai con la Hyundai i20, staccati ora di 1”9, e su Damiano De Tommaso, navigato da Giorgia Ascalone su Skoda Fabia Rally2, terzi a 3”7.

Per Crugnola la trasferta di Sanremo è iniziata comunque bene con il pilota di Varese che aggiudicandosi la power stage televisiva iniziale, si è comunque portato a casa 3 punti per la classifica tricolore. Per quanto riguarda il lotto dei possibili favoriti alla vittoria finale al momento la gara non ha dato grossi scossoni con tutti i migliori che sono ancora in gara. Dopo i primi tre seguono infatti Fabio Andolfi e Manuel Fenoli, Skoda, a 4”2 dalla vetta, e Craig Breen, Ford Fiesta condivisa con il connazionale John Rowan, quinto a 7”4.

Domani seconda porzione del rally al sabato sarà più consistente e più spostata sugli asfalti dell’entroterra, per 71 chilometri in 6 prove speciali con due passaggi sulla “Passo Teglia” (9,17 km | SS6 ore 10,32 e SS9 ore 15.08), sulla più lunga “Langan” (19 km | SS7 ore 10.54 e SS10 ore 15.30) e a chiudere la “Semoigo” (7,36 km | SS8 ore 11.53 e SS11 ore 16.29). L’arrivo è previsto per le 17.20 sempre all’ombra del Casinò.