Rovanpera, Estonia

WRC, Rally di Finlandia: 28 Pirelli morbide e 8 dure

Avendo un profilo molto vicino a quello dell’Estonia e anche condizioni climatiche abbastanza comparabili, il Costruttore in regime di monogomma del WRC (Pirelli) ha scelto di offrire ai team gli stessi pneumatici messi a disposizione per l’Estonia. Pertanto, ogni concorrente a bordo di una Rally1 avrà una dotazione 24 gomme morbide e 8 dure e di queste potranno esserne usate al massimo 28 durante il rally.

Prima dell’inizio del Rally di Finlandia, Terenzio Testoni, responsabile delle attività rally di Pirelli ha spiegato che “si tratta del rally che ogni pilota vuole vincere grazie alle sue PS difficili, il che significa anche che i distacchi tra le vetture spesso si misurano in decimi di secondo”.

“Per tutta la gara bisogna essere sereni e avere note precise, sarà fondamentale gestire con cura le gomme durante tutte le prove speciali: soprattutto se dovesse piove, questo fattore renderebbe le superfici più scivolose. La gomma morbida si è già dimostrata una mescola molto versatile con una ampio range di lavoro, e c’è da aspettarsi che sarà di nuovo l’unico pneumatico utilizzato dai piloti questo fine settimana. La sua costruzione robusta garantisce affidabilità sui salti, è ancora una grande sfida su molte tappe finlandesi”.