CIRT 2021: il ritorno di Michele Liceri e Salvatore Mendola

Continua a comporsi il puzzle del CIRT 2021. Di oggi è la notizia dell’iscrizione dell’equipaggio formato da Michele Liceri e Salvatore Mendola. I due galluresi porteranno in gara una Peugeot 208 R2 preparata dalla Julli Motors e correranno con i colori della scuderia Porto Cervo Racing. Abbiamo parlato con Michele, che ci ha raccontato le sue impressioni alla vigilia della trasferta marchigiana.

Siamo emozionati di poter riallacciare il casco dopo ben due anni di stop e di poter partecipare al CIRT 2021 che si annuncia di altissimo livello, visti i tanti nomi al via. Assieme al mio amico e navigatore Salvatore Mendola ed alla mia scuderia Porto Cervo Racing, abbiamo deciso di dare vita alla passione ed allo sport dei giovani che purtroppo in questo periodo si stava perdendo. Nel frattempo che si definisce il programma, siamo pronti per la partenza nelle Marche del Rally dell’Adriatico, test per la stagione, ove continueremo con diverse gare organizzate in maniera impeccabili e corse in scenari stupendi”.

“A queste gare si aggiungerà anche il Mondiale Rally Italia Sardegna, che tornerà in Gallura con base ad Olbia. Un evento molto importante da non sottovalutare che darà una grande possibilità di ripartenza per l’economia Sarda e Gallurese. Una gara al quale non vogliamo assolutamente mancare, per questo siamo fortemente a lavoro ed in contatto con varie aziende locali, una in particolare, che ci diano l’opportunità di essere al via e portarli con noi in una vetrina Mondiale”.