ris 2022

Il RIS 2023 ancora nel WRC e senza il limite di 60 iscritti

Durante l’apertura della conferenza stampa di presentazione del Rally Italia Sardegna, avvenuta il 26 maggio 2022 a Roma nella sede dell’Automobile Club d’Italia, il presidente Angelo Sticchi Damiani ha annunciato che l’edizione del 2023 della gara sarda sarà valida ancora una volta per il Campionato del Mondo WRC e le iscrizioni dei concorrenti non avranno più il tetto limite di 60 iscritti.

Una buona notizia che, seppure non serve a spegnere le polemiche che si sono accese nelle ultime ore, tantomeno la delusione degli equipaggi che sono stati esclusi, fa ben sperare per il prosieguo del Rally Italia Sardegna e per tutti gli appassionati che avendone la possibilità, vogliono correre il RIS, che nei 19 anni trascorsi in Sardegna si è affermato come una delle più belle gare del nuovo corso del World Rally Championship.