Luca Rossetti in test con la Hyundai sullo shakedown di Alba

Luca Rossetti in test con la Hyundai sullo shakedown di Alba

Luca Rossetti in test con la Hyundai i20 R5 sul tracciato dello shakedown del Rally di Alba 2020 (nelle immagini di Elio Magnano), che partirà sabato 1 agosto alle 19.01 da via Vittorio Emanuele II nel centro storico di Cherasco, che rappresenta la grande novità della quattordicesima edizione del rally langarolo, città che ospiterà per tutta la giornata di sabato anche il test in gara con le vetture da corsa.

Il tratto di strada che interessa lo shakedown su cui si sta svolgendo ora il test Hyundai di Luca Rossetti è a Cherasco, lungo la strada che collega la zona industriale di Meane con la frazione San Bartolomeo e ha una lunghezza del tracciato è di 2,750 Km. È lo stesso percorso, quasi totalmente in salita, usato come shakedown in tutte le edizioni del Rally di Alba dal 2015 ad oggi, però non è mai stato usato come prova speciale. Si trova situato molto vicino alla sede del team BRC, che ospita nel suo piazzale il parco assistenza per chi partecipa allo shakedown.

La sede della direzione gara e dei servizi di gestione della gara sarà, come sempre, nel Palazzo mostre e congressi intitolato a Giacomo Morra di Piazza Medford 3 ad Alba. Il parco assistenza sarà posizionato in Piazza Medford e nell’attigua piazza Sarti. I riordini saranno in Piazza Cagnasso, dove verrà posizionata anche la pedana d’arrivo.

Luca Rossetti​ in test sul percorso dello shakedown di Alba nella foto di Elio Magnano
Luca Rossetti​ in test sul percorso dello shakedown di Alba nella foto di Elio Magnano

Questa è una piccola novità dettata dai lavori di rifacimento della pavimentazione previsti in piazza Michele Ferrero dove la gara si concludeva negli scorsi anni e dall’esigenza di raggruppare il più possibile la logistica cittadina per poter meglio gestire il protocollo sanitario previsto. Tutte le altre anticipazioni sul Rally di Alba le trovate in questo articolo, che viene aggiornato in base alle novità.