Damiano De Tommaso, Rally Sanremo 2021

CIR, San Marino: otto equipaggi di Meteco Corse

Saranno otto gli equipaggi portacolori di Meteco Corse ad affrontare le prove speciali sterrate della 49esima edizione del Rally di San Marino, quarta prova del Campionato Italiano Rally-Sparco, in programma all’ombra della Rocca del Titano venerdì 25 e sabato 26 giugno.

Il primo equipaggio con i colori Meteco Corse a prendere il via sarà quello formato da Damiano De Tommaso-Massimo Bizzocchi, Citroën C3 R5 (#4), che attualmente occupa in campionato la settima posizione assoluta, terza fra gli Under 25 (categoria nella quale si è imposto nelle ultime due gare, Sanremo e Targa Florio), impegnato a recuperare il passo falso del Ciocco di apertura campionato. Assente dal San Marino dal 2018, il varesino vanta tre presenze in Romagna, con due successi di categoria.

A seguire scatterà il diciannovenne boliviano Bruno Bulacia Wilkinson che torna ad avere a fianco l’argentino Marcelo der Ohannessian (con cui ha disputato il Val d’Orcia), chiamato a confermare con la Škoda Fabia EVO (#18) quanto di buono fatto in Sardegna, dove concluse quarto fra gli iscritti al CIR-Terra, serie nella quale occupa il sesto posto assoluto, e terzo fra gli Under 25. È poi la volta del gentleman driver Carlo Rivoira che torna al volante dopo il Val d’Orcia 2020, avendo al suo fianco come allora Silvia Rocchi, e a disposizione la Škoda Fabia R5 (#30)

È poi la volta del pacchetto dei tre “baby” Meteco che hanno fatto scintille nello Junior al recente “Sardegna” conquistando l’intero podio. Il primo equipaggio Meteco Corse a lasciare il centro storico di San Marino sarà quello formato da Emanuele Rosso-Andrea Ferrari, Ford Fiesta Rally4 (#56) che conduce la classifica del CIR-Junior avendo come avversario più immediato il compagno di scuderia Giorgio Cogni-Gabriele Zanni, Ford Fiesta Rally4 (#57) che lo insegue in classifica a sole sei lunghezze di distanza, dopo la bella vittoria in terra sarda. A seguire i valdostani Marcel Porliod-Andre Perrin, Ford Fiesta Rally4 (#59) alla loro prima stagione sulle prove speciali del Campionato Italiano Rally-Sparco e alla seconda gara, in poche settimane, sui fondi sterrati.

Proseguendo oltre troviamo gli altri due equipaggi di Meteco Corse, protagonisti nelle rispettive categorie della Suzuki Rally Cup. Giorgio Fichera-Alessandro Mazzocchi, Suzuki Swift Sport Hybrid Ra5H (#86) daranno l’assalto alla classifica assoluta della Serie promossa dalla Casa di Hamamatsu, dopo i buoni risultati ottenuti finora che li pongono sul secondo gradino del podio della Coppa. Claudio Vallino-Maurizio Vitali, Suzuki Swift 1.0 Boosterjet RSTB 1.0 (#97) hanno finora ottenuto due secondi posti fra le Racing Start nelle due gare fin qui disputate e sono attualmente terzi in questa graduatoria, ma con il gioco degli scarti potrebbero risalire in alto. Soprattutto se il pilota pinerolese riuscirà a coronare il sogno di centrare quella 102esima vittoria di classe in carriera che insegue da diverse gare.

Il 49° San Marino Rally entrerà nel vivo dalle ore 19.00 alle ore 23.00 di giovedì 24 giugno con le verifiche sportive nel parco assistenza di Serravalle di San Marino; verifiche che proseguiranno il giorno dopo dalle 8.00 alle 11.00. Dalle 8.00 alle 12.30 di venerdì 25 giugno i piloti potranno testare le loro vetture da gara nello Shake Down in località Piandavello-Domagnano. La partenza ufficiale del rally avverrà alle 16.10 di venerdì 25 giugno dal centro storico di San Marino e, dopo un brevissimo trasferimento, i concorrenti si sfideranno nella Power Stage di 2,4 km prima di rientrare in parco assistenza e riordino per il riposo notturno. Sabato 26 giugno la gara scatterà alle 7.20 con i concorrenti che si confronteranno sulle otto prove speciali, per un totale di 78,59 km cronometrati, prima di rientrare alle 19.30 a San Marino dove nel centro storico saranno proclamati i vincitori di questa edizione.

RS e oltre di giugno 2021: condividiamo passione

Copertina RS e oltre giugno 2021