WRC: Tripletta Toyota nella PS1 del Safari Kenya

E’ partita con la super-speciale disputata nei pressi di Nairobi il Safari Kenya Rally, sesto atto del Campionato del Mondo Rally. Sui 4.84 chilometri della Kasarani è stato un monologo Toyota, con tre auto della casa nipponica ai primi tre posti della classifica generale.

Azzeccatissima la scelta di montare uno pneumatico morbido su sterrato, che però non ha nulla a che vedere con quello che gli equipaggi affronteranno nei prossimi tre giorni di gara. Il più veloce è stato Sébastien Ogier che ha preceduto i compagni di squadra Kalle Rovanpera di tre decimi e Elfyn Evans di sette decimi. In leggera difficoltà il team Hyundai Motorsport che paga l’infelice scelta di montare gomme dure. “Da domani comincerà la gara vera e propria, vedere tanto pubblico sulle prove è incredibile”, così ha commentato Sébastien Ogier a fine prova.

Quarto tempo per Ott Tanak staccato di 2”5 dal transalpino, mentre Thierry Neuville né paga cinque. Sesto tempo per il nipponico Takamoto Katsuta, settimo tempo per Gus Greensmith che precede Oliver Solberg, Lorenzo Bertelli e Adrien Fourmaux.