,

WRC, Svezia: Grande battaglia tra Breen e Tänak

110223 at ott tanak sweden 02 22b05 frz 1400x788

Dopo le prime tre prove di oggi continua il duello per la vittoria tra l’irlandese e l’estone, con i due separati da 3″0.

Il Rally di Svezia si sta dimostrando davvero avvincente, con Craig Breen e Ott Tänak impegnati in uno splendido duello per la vittoria del secondo appuntamento del WRC 2023. Anche nella mattinata di oggi i due non si sono risparmiati, in particolare l’irlandese, il quale è partito all’attacco riuscendo inizialmente ad allungare fino a 5″7 il suo vantaggio sul pilota della Ford. La risposta di quest’ultimo non si è fatta attendere e sulla PS11 il campione del mondo 2019 ha terminato la prova con un passivo di 1″4 da Rovanperä, autore del miglior tempo, ma con ben 2″7 recuperati al pilota della Hyundai. A questo punto prepariamoci ad ulteriori sorprese nel giro pomeridiano visto che sono separati da soli 3″0.

In terza posizione troviamo la Hyundai I20 Rally1 di Esapekka Lappi. Il finnico si trova al momento a 17″0 dalla vetta, ma visti gli ultimi tempi non proprio esaltanti dovrà ora incominciare a guardarsi le spalle dal connazionale e campione del mondo in carica Kalle Rovanperä. Il pilota della Toyota ora si trova a 10″5 da Lappi e c’è da scommettere che spingerà al massimo per artigliare il gradino più basso del podio. Molto bello il duello per la quinta posizione tra Elfyn Evans e Thierry Neuville, con i due divisi da appena 1″0. Settimo posto per un attento e regolare Pierre Louis Loubet al volante della seconda Ford Puma Rally1 di M-Sport.

Nel WRC2 continua a farla da padrone Oliver Solberg con la nuova Skoda Fabia Rally2. Lo svedese precede di 31″0 la Volkswagen Polo di Ole Christian Veiby e di 50″7 la Skoda Fabia di Jari Huttunen .