Ac Verbano Cusio Ossola

Terremoto elettorale all’Automobile Club VCO

Cosa succede all’Ac VCO? Fino ad ora si sono susseguite due forti scosse di terremoto, che lasciano presagire venti di guerra. Due rinvii consecutivi delle elezioni del nuovo direttivo dell’Automobile Club Verbano-Cusio-Ossola non sono causali. In programma per lunedì 21 giugno, le elezioni chiamavano alle urne oltre 4400 soci dell’Automobile Club provinciale per il rinnovo dei vertici. Ma adesso è evidente che è in atto qualcosa che va oltre il semplice braccio di ferro politico.

A maggio era arrivato il primo e perentorio stop alle votazioni da parte della presidenza dell’Automobile Club d’Italia, che aveva inviato a Domodossola un ispettore per presunte irregolarità riscontrate nella documentazione depositata da una delle due liste di candidati (ci è stato riferito che si tratterebbe di firme dubbie, estremi di documenti d’identità mancanti…) che vogliono guidare l’ente per i prossimi anni e con a capo rispettivamente Ettore Superina e Giuseppe Zagami. L’ispettore dell’Aci ha raccolto tutta la documentazione elettorale e lo ha portato a Roma, dove è stato esaminato.

Ieri, sempre da via Marsala 32, ufficio della presidenza dell’Aci è arrivata una seconda richiesta di rinvio delle elezioni. Da Roma fanno sapere che la documentazione è al vaglio e che c’è bisogno di alcuni approfondimenti. In pratica, la commissione Aci che sta effettuando alcune verifiche ha chiesto del tempo per ulteriori accertamenti del caso. A noi risulta anche di un incontro avvenuto nei giorni precedenti tra uno dei candidati e un vertice dell’Aci.

Sta di fatto che l’Automobile Club d’Italia ha di nuovo posto il veto alle elezioni di lunedì 21 giugno 2021 e non è stata ancora fornita una nuova data utile per aprire le urne. Si ipotizza che si dovrebbe poter tornare al voto a fine luglio. Per la prima volta nella storia dell’Automobile Club VCO si confrontano, nella tornata elettorale, due liste: la prima è quella di Ettore Superina, vicario e presidente uscente, la seconda è quella che fa capo all’organizzatore del Rally Valli Ossolane, Giuseppe Zagami. Vinca il migliore, ma solo dopo che sarà fatta chiarezza sui dubbi che stanno portando a questa fase di impasse, che sta paralizzando un ente pubblico.

RS e oltre di giugno 2021: la rivista che parla di te

Copertina RS e oltre giugno 2021