Alessio Profeta, Renault Clio S1600

Alessio Profeta e Roberto Longo in test al Rally di Cefalù

Dopo l’avvio di stagione nella prima gara del Campionato Italiano Assoluto Rally in Toscana al Ciocco, Alessio Profeta si presenta al Rally Cefalù Città Turistica, in programma questo fine settimana nei giorni 19 e 20 marzo, per una gara test a bordo della Renault Clio S1600 del Team PrOli.

Per il portacolori della Scuderia RoRacing, sarà un ritorno molto gradito sulla due ruote motrici francese, vettura che apprezza molto e che lo scorso anno ha potuto utilizzare al Camunia Rally, ottenendo un secondo posto nell’under25, dimostrandosi un pilota molto versatile, capace di adattarsi velocemente al cambio di vettura. Al suo fianco arriva Roberto Longo, navigatore molto preparato, che si appresta ad affrontare la sua prima uscita insieme al pilota Profeta.

“Abbiamo deciso all’ultimo la partecipazione alla gara di casa, per provare la nostra Renault S1600 – ha commentato Alessio Profeta-. Correre nella propria terra ha sempre il suo fascino e sarebbe stato un peccato non essere al via della gara organizzata dall’amico Eros Di Prima. Sul Super 1600 ho corso lo scorso anno in una sola gara, dopo un lungo periodo di fermo ed in cui mi sono dedicato alla trazione integrale della Skoda e da subito ho avuto un ottimo feeling con la vettura. Questa sarà una buona occasione per testarla sulle strade di casa e per tornare a divertirsi con una tutt’avanti. È una vettura che, oltre ad avere un grande fascino, riesce a regalare delle belle sensazioni di guida, con un suono degli scarichi e del motore, che fa eco nelle vallate. Sarà quindi anche una bella occasione per far divertire il pubblico presente sulle prove e perché no, per divertirmi anch’io senza avere il pensiero ai punti per il campionato. Al mio fianco ci sarà un nuovo navigatore, Roberto Longo, con il quale sono certo di riuscire da subito a trovare il giusto approccio per portare a termine la gara.”

La prima edizione del Rally Cefalù Città Turistica è valevole come rally nazionale ed avrà al seguito anche gli equipaggi delle storiche. Saranno tre le prove che vedranno impegnati gli equipaggi, la Ferla da 6,5 chilometri, da percorrere una sola volta il sabato e la Pollina e la Cefalu, rispettivamente da 8,6 e 7,9 chilometri, da percorrere tre volte la domenica. Il parco assistenza sarà allestito presso il lungomare Giardina di Cefalù, che sarà il fulcro della manifestazione con partenza e arrivo.