,

IRC: Albertini ed Andolfi, un esordio dal sapore tricolore

dsc 5456

Il round di apertura dell’International Rally Cup, sulle strade del Rallye Elba, regala un elenco iscritti stellare

È un esordio stagionale dai grandi attributi quello della serie promossa da Loriano Norcini, che durante il prossimo fine settimana prenderà il via dall’Isola d’Elba. Un avvio scoppiettante, con un numero rilevante di iscritti al campionato e con una lista di pretendenti alla vittoria di reale spessore.

Tra questi compaiono i nomi di Fabio Andolfi, accompagnato alle note da Alessandro Floris e Stefano Albertini, coadiuvato da Danilo Fappani. Entrambi gli equipaggi, da sempre accostati al massimo campionato tricolore e da quest’anno impegnati nell’IRC sulle rispettive Skoda Fabia Rally2. Un passaggio di consegne anche in casa MS Munaretto, che dopo aver accompagnato alla vittoria Bostjan Avbelj, oggi impegnato in pianta stabile nel CIR, sarà al fianco del pilota savonese Andolfi, nei quattro round previsti. Altra eredità lasciata, sarà quella del pilota trevigiano Marco Signor, anche lui impegnato nel venti-ventiquattro nel campionato tricolore. Dall’altra parte, a rimpiazzare al meglio il driver di Asolo, è arrivato Stefano Albertini, che dovrà vedersela con molti altri piloti di livello. Per l’occasione, a dare del filo da torcere agli iscritti alla serie, arriveranno a Portoferraio due assoluti protagonisti del panorama nazionale, Simone Campedelli e Tania Canton.

Da segnalare altresì le presenze di Rudy Michelini e Rudy Angilletta, su Skoda Fabia Rally2 con i colori Movisport, di Marcello Razzini in coppia con Gabriele Zanni e di Antonio Rusce con Sauro Farnocchia alle note, tutti sulla vettura della casa di Mladá Boleslav.

Nelle altre categorie, attesi Matteo Giordano e Manuela Siragusa, al ritorno nella serie sulla Renault Clio Rally3. Attesa anche tra le classi riservate alle tutto-avanti, come la Rally4, con numerosi protagonisti al via, da Fabio Farina, passando per Mattia Zanin, Davide Nicelli ed il portacolori Meteco Corse Emanuele Rosso, navigato da Edoardo Brovelli.