Il Rally Lana 2020 riapre le danze post Covid-19 al Nord

Il Lana dei record e il valzer dei copiloti in Toscana

Si può parlare di Lana dei record e come di valzer dei copiloti in Toscana. Ma andiamo con ordine. Evidentemente i rally virtuali non sono stati sufficienti ad appagare la fame dei piloti, così le prime due gare post Covid stanno raggiungendo livelli da record o quasi. Il Rally Lana del prossimo weekend veleggia verso quota 130 (126) contro i 106 dell’anno passato ed i 97 del 2018, anno del suo ritorno in scena con il nuovo promoter rallyLANA.Alive e l’organizzazione tecnica della New Turbomark.

Il Rally del Casentino annuncia 108 al via: in quantità meglio ha fatto solo nel 2017. Ma il Rally del Casentino si annuncia un vero e proprio tourbillon sui sedili destra. Giorgia Ascalone si accomoda al fianco di Fabio Andolfi lasciando il posto accanto a Damiano De Tommaso a Patrick Bernardi, che a sua volta lascia Marco Signor, mentre quest’ultimo avrà come navigatore Francesco Pezzoli.

Nuova anche la coppia Marcello Razzini – Rudy Pollet mentre Jasmine Manfredi sarà con Michele Rovatti. Di lunghissimo corso rallystico come singoli ma Inediti in coppia ci saranno Maurizio Rossi e Paolo Zanini. Che il periodo della pandemia abbia lasciato il segno anche in abitacolo?