Paddon vince al Rali Ceredigion, il titolo TER si assegnerà in Sardegna

Il neozelandese vince in Galles e si porta a meno tre dal leader della serie, lo svizzero Ballinari. Gli asfalti della Gallura saranno decisi per l’assegnazione del titolo. Si va verso una sfida Paddon-Ballinari-Michellod?

L’ambasciatore del TER, il neozelandese Hayden Paddon navigato per l’occasione dal connazionale Jared Hudson ha vinto il Get Connected Rali Ceredigion. La gara gallese, con base a Aberystwyth oltre ad essere valida per il Tour European Rally di cui era la quinta tappa, aveva validità anche per il campionato britannico.

Sulle veloci strade del Galles, l’ex ufficiale Hyundai domina dall’inizio alla fine portandosi a casa il secondo successo stagionale dopo quello ottenuto ad inizio estate ad Alba. Una gara senza storia con Paddon e Hudson che hanno preso le redini del “gioco” fin dalla prima speciale disputata nel cuore di Aberystwyth. Alle loro spalle in seconda posizione chiude l’equipaggio svizzero formato da Ivan Ballinari e Marco Menchini, alla guida di una Volkswagen Polo GTI R5.

L’equipaggio svizzero ha avuto la meglio sui locali Jason Pritchard e Phil Clarke, anche loro al volante di una VW Polo GTi R5. I due hanno messo in scena una bellissima battaglia durata per l’intera prima giornata di gara, conclusasi con il britannico davanti allo svizzero di 6”6. La svolta avviene sulla PS5 Llanfihangel, lunga quasi 30 chilometri con Pritchard che esce di strada e lascia via libero allo svizzero, che grazie alla seconda posizione di campionato si porta al comando della serie.

Sarà dunque il Rally Terra Sarda, in programma in Gallura ad inizio ottobre ad assegnare il TER 2022. Al momento in lotta per il titolo ci sono tre piloti, lo svizzero Ivan Ballinari che guida la serie con 69 punti, il neozelandese Hayden Paddon staccato di appena tre punti e l’altro driver elvetico Jonathan Michellod attardato di ben venticinque punti, ma ancora in gioco per la matematica.