Fabio Mezzatesta alla chiamata finale di RX-Italia

Fabio Mezzatesta è pronto ad indossare nuovamente tuta e casco per interpretare i fondi dell’RX-Italia, il Campionato Italiano Rallycross. Il pilota romano, portacolori di Meteco Corse, sarà parte integrante dei due round conclusivi della kermesse tricolore, ambientati nel fine settimana sul tracciato della Maggiora Offroad Arena. Un confronto, il settimo e l’ottavo della programmazione nazionale, che Fabio Mezzatesta affronterà al volante della Hyundai i20 R5, vettura messa a disposizione e curata in campo gara dal team Bernini.

A caratterizzare il Round 7, in programma sabato 4 novembre, sarà la conformazione Reverse del tracciato, con il coefficiente di 1,5 punti ad alimentare le ambizioni di riscossa del driver, terzo nelle gerarchie proposte da una classifica di RX-5 condizionata da una serie di episodi sfortunati. Il giorno seguente, domenica 5 novembre, si correrà nella conformazione classica del tracciato, con il coefficiente 2 a farla da padrone. Assente da quattro mesi dal palcoscenico tricolore, Fabio Mezzatesta cercherà di lasciarsi alle spalle il ritiro accusato nella manche di Pomposa, causato da un doppio contatto subito quando si trovava al comando tra le RX-5, cercando un risultato ad effetto sullo stesso tracciato che ha contraddistinto la prima manche di campionato, garante di buone sensazioni.

Nella foto (free copyright Magnano): Fabio Mezzatesta in azione a Maggiora, ad aprile