Fabio Mezzatesta sul podio finale di RX-Italia

È salendo sul terzo gradino del podio finale che Fabio Mezzatesta ha archiviato l’RX-Italia 2023, il Campionato Italiano Rallycross. Il pilota romano, al volante della Hyundai i20 R5 messa a disposizione e curata in campo gara dal team Bernini, si è congedato dall’espressione nazionale della specialità con una terza ed una quarta posizione conquistate rispettivamente nel settimo e ottavo round di campionato, ambientato nel weekend sul tracciato della Maggiora Offroad Arena, in provincia di Novara.

Due giorni di grande intensità, quelli proposti al portacolori di Meteco Corse dalla kermesse, con una condizione di fondo viscido che ha caratterizzato il primo giorno di gara, legato alle precipitazioni che hanno interessato la fase centrale del penultimo confronto in programma. Impossibilitato nell’affrontare tutte le prove di qualifica a disposizione, a causa della rottura del radiatore a seguito di un contatto causato da un altro concorrente, Fabio Mezzatesta ha interpretato il confronto confermando un livello di competitività in linea con i riscontri espressi dai diretti avversari. Una performance, quella del driver nel settimo round, valsa la terza posizione di RX5.

Nella sessione conclusiva del campionato, svoltasi nella configurazione originale del tracciato, un errore accusato in fase di partenza ha condizionato la prestazione globale del driver, quarto all’arrivo, pur non interferendo sulla già consolidata terza posizione finale di RX-Italia. Per Fabio Mezzatesta (in azione nella foto di Magnano), il 2023 è stato – ad oggi – caratterizzato da un impegno rivolto a diversi palcoscenici, dall’Ice Challenge al Rallycross, contesti che non gli hanno tuttavia precluso la possibilità di potersi esprimere anche in ambito rallistico.